Cronaca
Dramma fuori provincia

Precipita ultraleggero, morti pilota e passeggero

Precipita ultraleggero: morti pilota e passeggero. Tragedia nel tardo pomeriggio, i due uomini avevano rispettivamente 73 e 25 anni.

Precipita ultraleggero, morti pilota e passeggero
Cronaca 15 Febbraio 2021 ore 08:21

Precipita ultraleggero: morti pilota e passeggero. Tragedia di ieri nel tardo pomeriggio, i due uomini avevano rispettivamente 73 e 25 anni.

Precipita ultraleggero: morti pilota e passeggero

“Io non ci credo… e pensare che quell’aereo l’avevo visto in aria che faceva una manovra insolita oggi, e poi arrivare a casa e leggere l’articolo… Ma mai pensare che sei te, non ci credo Vitagliano Generoso. Ciao amico mio”. E’ il pensiero postato nella serata di ieri, domenica 14 febbraio, da un amico del passeggero che ha perso la vita in un tragico incidente aereo accaduto nella zona di Vigevano. Generoso si era sposato, giovanissimo, circa tre anni fa. 

Generoso Vitagliano, 25 anni

Due morti, il più giovane è un piemontese originario di Gravellona

Un velivolo ultraleggero è precipitato nel tardo pomeriggio di ieri in una zona di campagna. Morti entrambi gli uomini a bordo, il pilota Gustavo Saurin, del 1948, e il passeggero Vitagliano Generoso, del 1996. Il velivolo era decollato dall’aviosuperficie Leonardo da Vinci. Nulla da fare per loro, adesso si aprono le indagini e verranno eseguito delle perizie per capire quale sia il problema che ha originato la tragedia.
Nella foto Guastavo Saurin. Saurin,   imprenditore di origini argentine ma residente a Vigevano, era ai comandi dell'ultraleggero. Grande appassionato di volo sportivo, pilotava da circa 45 anni. Il giovane passeggero, Vitagliano, 25 anni, a bordo per un volo di prova, era originario di Gravellona, in Piemonte, e  viveva anch'egli a Vigevano.

Lo riporta Notizia Oggi