Masserano

Pace fatta su Beltane... tutto risolto?

Lunedì sera l’incontro in Comune fra maggioranza e organizzatori. D’Ambrosio: "I buoni propositi ci sono", ma la vicesindaco Fantone non commenta

Pace fatta su Beltane... tutto risolto?
Pubblicato:
Aggiornato:

Pare essersi risolto il ‘Beltane Gate’, lo scandalo nato esattamente un mese fa dopo l’annuncio di Ossian D’Ambrosio riguardo l’ultima edizione del Beltane Pagan Festival, la nota festa celtica che ormai da 18 anni (su 26 che esiste) si svolge al Parco Arcobaleno di Masserano.

Pace fatta su Beltane, tutto risolto?

Lunedì sera si è tenuto un incontro fra gli organizzatori del Festival e gli esponenti dell’Amministrazione comunale guidata da Andrea Mazzone. Di fronte al rischio che la festa celtica (che ogni anno porta migliaia di visitatori sul territorio biellese) potesse farsi altrove (fuori provincia o addirittura fuori regione), il sindaco Mazzone avrebbe fatto mea culpa: "Ha ammesso di aver sbagliato nel modo di porsi e per l’atteggiamento arrogante che ha avuto - spiega Maria Feo, presidente dell’Associazione Antica Quercia - si è scusato più volte, ha detto che non s’intrometterà più nelle fasi esecutive della festa e che rispetterà i ruoli. I suoi consiglieri si sono poi messi a nostra disposizione per l’organizzazione della prossima edizione".

Nella foto la presidente dell'Antica Quercia Maria Feo e i sindaci di Brusnengo e Masserano Bertolino e Mazzone.

Servizio completo in edicola oggi, giovedì 27 giugno, su Eco di Biella.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali