Attualità
corradino a braccia alzate

Gigi D'Alessio: "Chiedo scusa al pubblico di Biella" ma il concerto è stato un successo

Pubblico dell'Odeon in visibilio per la performance del cantautore in precarie condizioni per l'influenza, che a Biella ha chiuso il tour

Gigi D'Alessio: "Chiedo scusa al pubblico di Biella" ma il concerto è stato un successo
Attualità Biella Città, 15 Novembre 2022 ore 16:28

Con la sua carica di umanità ed empatia alla base di oltre trent'anni di carriera e milioni di dischi venduti, Gigi D'Alessio ha salutato Biella con un post inatteso che avrà fatto sicuramente piacere ai milioni di fans e alle migliaia di biellesi che ieri sera si sono accalcati all'Odeon per l'ultina tappa di Noi due tour, che ha chiuso proprio a Biella un ciclo di concerti nei teatri di tutta Italia.

"Chiedo scusa al pubblico di Biella, perchè ero influenzato"

"Chiedo scusa al pubblico di Biella perché stasera ero influenzato - ha postato Gigi D'Alessio sulla sua pagina Instagram a corredeo di alcune foto del concerto all'Odeon - e vi ringrazio dal profondo del cuore perché siete stati fantastici! E con questa data abbiamo chiuso un tour indimenticabile che porterò sempre nel cuore. Grazie a tutti voi che come sempre mi sostenete in ogni occasione, siete la mia famiglia".

Nonostante le precarie condizioni di salute, il cantautore napoletano ha confermato il suo feeling con il pubblico. In prima fila anche il sindaco di Biella Claudio Corradino più volte in piedi a braccia alzate evidentemente galvanizzato dalla performance dell'artista.

 

gigi d'alessio
Foto 1 di 4
gigi d'alessio1
Foto 2 di 4
gigi
Foto 3 di 4
gigi2
Foto 4 di 4
Seguici sui nostri canali