Menu
Cerca
studente premiato

Lo studente dell’Itis Gabriele Zerbola vince concorso della Regione. Ecco la premiazione

Lo ha premiato questa mattina il consigliere regionale Michele Mosca, alla presenza del preside Giovanni Marcianó e di alcuni professori.

Lo studente dell’Itis Gabriele Zerbola vince concorso della Regione. Ecco la premiazione
Scuola Biella Città, 26 Febbraio 2021 ore 16:07

È Gabriele Zerbola, dell’Itis Q. Sella di via fratelli Rosselli a Biella, l’unico studente biellese tra i vincitori del concorso “Diventiamo cittadini europei”.

Lo ha premiato questa mattina il consigliere regionale Michele Mosca, alla presenza del preside Giovanni Marcianó e di alcuni professori.

Gabriele Zerbola, dell’Itis Q. Sella vince concorso

«Ho voluto partecipare personalmente alla premiazione – ha detto commosso a margine dell’evento il consigliere Mosca – perché, avere un biellese tra i vincitori, è motivo di soddisfazione e deve essere stimolo per tutti gli altri studenti. Inoltre l’Itis è stata la scuola dove ho studiato e mi sono formato, sotto la direzione dell’indimenticato preside Franco Rigola. Per questo, ho voluto portare un riconoscimento anche alla mia professoressa di lettere, Monica Aguggia, che ha seguito Gabriele per la realizzazione del tema».

Il concorso

Il concorso, bandito dal Consiglio regionale del Piemonte, tramite la Consulta regionale Europea, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte e il Parlamento Europeo, era rivolto agli istituti superiori del Piemonte. I temi erano finalizzati all’obiettivo di formare le giovani generazioni alla cittadinanza europea.

«Purtroppo la situazione emergenziale – conclude Mosca – non ha permesso lo svolgimento del viaggio a Bruxelles per visitare il Parlamento e le istituzioni europee, ma ho voluto riconoscere ai vincitori l’equivalente del costo in denaro del viaggio, che è stato consegnato ai rispettivi istituti. L’augurio è che si possa tornare a organizzare i viaggi studio per le prossime edizioni, così da poter offrire ai ragazzi questa importante e istruttiva esperienza».

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli