Cronaca

"Guidava drogato", denunciato

"Guidava drogato", denunciato
Cronaca Grande Biella, 10 Novembre 2022 ore 09:27

Stando agli accertamenti compiuti dai carabinieri guidava sotto l'effetto di sostanze stupefacenti, ma è stato scoperto e  denunciato. Nei guai è finito un uomo di 21 anni residente a Candelo che è stato denunciato per guida in stato di stupefacenti. Il giovane è stato inoltre trovato in possesso di una minima quantità di marijuana, motivo per il quale è stato segnalato alla Prefettura per possesso di droga.

"Guidava drogato", denunciato

I fatti che lo hanno messo nei guai sono successi il primo novembre 2022.

 

Alle  03:45, in Candelo via Castellengo, nel corso di servizio coordinato, i militari della Stazione Carabinieri di Cavaglià procedevano a controllo di autovettura condotta da uomo cl. 2001, residente in Candelo, con precedenti in materia di stupefacenti.

Date le circostanze di tempo e luogo e visto l'atteggiamento del soggetto, i militari operanti effettuavano ispezione personale e veicolare ai sensi dell’art.103 dpr 309/1990 la quale dava esito positivo, rinvenendo un involucro in plastica contenente sostanza stupefacente verosimilmente di tipo marijuana per un peso lordo di circa 1 grammo. Il giovane veniva accompagnato presso il pronto soccorso dell’ospedale di Ponderano per eseguire accertamenti, che davano esito positivo ai cannabinoidi ed evidenziavano un valore del T.A. pari a 0,9 g/l. circa.

Denunciato

Alla luce di quanto detto lo stesso veniva segnalato alla competente prefettura di Biella per violazione amministrativa ex art. 75 dpr 309/90 e alla Procura della Repubblica di Biella per violazione artt. 186 bis comma 3, 186 comma 2 lettera b e 187 comma 1 (guida sotto l'effetto di stupefacenti).

Seguici sui nostri canali