Cronaca
il caso

Appello di “Chi l’ha visto?” per il medico scomparso a Sandigliano

Nessuna traccia di Andrea Calcaterra e nemmeno della sua auto vista per l’ultima volta quel martedì pomeriggio al casello di Verres

Appello di “Chi l’ha visto?” per il medico scomparso a Sandigliano
Cronaca Grande Biella, 05 Dicembre 2022 ore 13:40

E’ finita anche nella storica trasmissione “Chi l’ha visto?”, la notizia della scomparsa del medico Andrea Calcaterra, 51 anni, di Trecate, il medico radiologo dipendente dell’ospedale Maggiore di Novara e di altre strutture private tra le quali “La casa della salute” a Sandigliano, sparito nel nulla nel pomeriggio del 15 novembre scorso, proprio dopo aver svolto il prorio lavoro nella struttura in provincia di Biella ed aver salutato tutti prima di allontanarsi al volante della sua Volkswagen Tiguan grigio scura metallizzata con targa FL735RK. Sarebbe dovuto rientrare a casa in serata ma così non è stato e di lui non si sono più avute notizie.

Appello di “Chi l’ha visto?”

L’ultimo avvistamento risale intorno alle 17 dello stesso giorno della scomparsa, quando le telecamere di sorveglianza della strada che collega Ivrea ad Aosta hanno ripreso il passaggio della sua auto nei pressi del casello autostradale di Verrès. Da quel momento è sparita qualsiasi traccia.

L'auto

Non è stata più rintracciata nemmeno la vettura. Il medico ha con sé il telefono cellulare, che ha continuato a suonare libero sino a quando evidentemente si è spento in quanto senza carica. Con sé dovrebbe avere anche il portafogli con i documenti.

Come è fatto

In una pagina del sito di “Chi l’ha visto?” dedicata al medico scomparsa, vengono riportati i particolari di Andea Calcaterra al momento della scomparsa. E’ alto ad esempio un metro e ottantasei centimetri, ha i capelli brizzolati e indossava un giubbotto marrone e nero, pantaloni con tasconi, scarpe Clark marroni.

AGGIORNAMENTO: Trovato privo di vita in Valle d'Aosta il dottor Andrea Calcaterra

Seguici sui nostri canali