Attualità
il caso

Cantine al Ricetto, il Tar dà ragione al Comune di Candelo

Rigettati i ricorsi del venditore

Cantine al Ricetto, il Tar dà ragione al Comune di Candelo
Attualità Grande Biella, 30 Gennaio 2022 ore 08:52

Cantine al Ricetto, vince il Comune di Candelo

Il Tar Piemonte ha rigettato i ricorsi presentati sull’acquisto di due cantine all’interno del Ricetto. La sentenza è stata depositata il 24 gennaio scorso: un risultato che soddisfa il Comune e il sindaco, Paolo Gelone.

La vicenda nasce da un acquisto

Nei mesi scorsi il Comune di Candelo aveva esercitato il diritto di prelazione attribuitogli dalla legge su due cantine del Ricetto appena acquistate da un’artista per 24mila euro e sulle quali l’Amministrazione era intenzionata a proporre alcuni progetti.
Ma il 13 novembre 2021 è stato notificato al Comune il ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale da parte del venditore a fronte del quale il Comune aveva deciso con una delibera di costituirsi in giudizio nominando un legale.
Un episodio su cui anche le opposizioni in Consiglio diedero battaglia chiedendo spiegazioni sulla procedura di acquisizione e su quali erano le iniziative destinate al futuro delle due unità immobiliari presenti all’interno del borgo.

Seguici sui nostri canali