Attualità
Divieto temporaneo

Arpa: non si può più fare il bagno in una parte del Lago di Viverone

La parte in questione non fa parte del Biellese ma è confinante con Piverone: si tratta del Lido Anzasco.

Arpa: non si può più fare il bagno in una parte del Lago di Viverone
Attualità Basso Biellese, 28 Giugno 2022 ore 17:30

L'attuale crisi meteo e idrica continua a mietere vittime, in questo caso si tratta di una delle attrazioni turistiche più importanti della provincia di Biella: il Lago di Viverone. Attraverso un tweet, Arpa Piemonte ha comunicato un divieto di balneabilità temporaneo di una zona del lago in seguito ad alcuni controlli routinari avvenuti nella giornata di ieri. La parte in questione non fa parte del Biellese ma è confinante con Piverone: si tratta del Lido Anzasco.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter