cronaca

Si cerca la verità sull’uomo caduto dal balcone in via Ogliaro. La famiglia smentisce il furto

Si chiamava Mohammed Fad El Kheir e aveva 35 anni l'uomo che ha perso la vita venerdì sera dopo essersi gettato dalla finestra di una casa di via Ogliaro a Biella.

Si cerca la verità sull’uomo caduto dal balcone in via Ogliaro. La famiglia smentisce il furto
22 Novembre 2020 ore 09:00

Si chiamava Mohammed Fad El Kheir e aveva 35 anni l’uomo che ha perso la vita venerdì sera dopo essersi gettato dalla finestra di una casa di via Ogliaro a Biella. Sulla dinamica dell’accaduto indaga la Polizia: inizialmente si era pensato ad un tentativo di furto andato male con El Kheir che, vistosi scoperto dai proprietari di casa, avrebbe tentato la fuga finendo per cadere da più di dieci metri contro le rocce che delimitano la riva del torrente Cervo. In realtà, secondo quanto riporta La Stampa, il cittadino di nazionalità marocchina, con qualche precedente penale causato dalla droga, non aveva più una residenza fissa e si era trasferito da due mesi proprio in quella abitazione dove vivevano due egiziani.

La famiglia non accetta l’ipotesi iniziale di un tentativo di furto andato male. A coordinare le indagini è il sostituto procuratore Federico Carrai.

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità