Menu
Cerca
RIAPERTURA

Il Summer Galileo si farà al Jimmy's di Valdengo

Tra la fine di maggio e i primi di giugno, inaugurazione dell'estivo. Niente discoteca, ma aperitivi, degustazioni, intrattenimento e karaoke.

Il Summer Galileo si farà al Jimmy's di Valdengo
Eventi 08 Maggio 2021 ore 15:00

Novità nel panorama dell’estate biellese. Il Caffè Galileo, tra la fine di maggio e i primi di giugno, si prepara infatti a inaugurare il suo Summer Galileo, che sarà ospitato nella cornice del Jimmy’s di Valdengo.

Il progetto

Ad annunciarlo il titolare del locale, Alessandro Tropeano, che si sta dedicando al progetto, avendo escluso di allestire un dehors esterno davanti alla sede di Riva e preferendo optare per una soluzione “allargata” nell’offerta, in collaborazione con il Gasthof di Vigliano.

«Con il Summer Galileo non proporremo chiaramente una discoteca - spiega Tropeano - La location del Jimmy’s ci permetterà di modificare l’offerta secondo le disposizioni per la sicurezza anti-contagio, che verranno decise dal governo mano a mano. Cominceremo con una proposta di aperitivo, con una carta particolare di tiki cocktail in stile hawaiano, e con questa una degustazione piatti. Gli ospiti si accomoderanno ai tavoli, ci sono circa 300 posti nello spazio esterno del Jimmy's, e da seduti si godranno anche l’intrattenimento, per il quale stiamo prendendo contatti con band musicali, comici di Zelig, gli artisti della scuola di danza Dance4. A cadenza periodica, organizzeremo anche una “cena animata” e, la domenica pomeriggio, la grigliata serale con karaoke».

L'apertura

A proposito di giorni di apertura, il calendario della serate del Summer Galileo per ora comprende il venerdì, il sabato e la domenica dal pomeriggio. Il tutto su prenotazione.

«Molti mi hanno detto “tu sei matto” per la scelta di non aprire il dehors, ed è comprensibile - riflette Tropeano - Credo, però, sia qualcosa che andava fatto, sono convinto al cento per cento che questa soluzione regalerà soddisfazioni a noi e alla clientela. Daremo una buona offerta durante l’estate». Insomma, il titolare del Galileo è positivo: «Sicuramente non è stato e non è un bel periodo, ma credo che questo anno passato ci abbia dato la possibilità di sperimentare nuove sfide. In futuro, avremo la possibilità di proporre orari e servizi diversi. Sono positivo, consapevole che i nuovi progetti non si sarebbero mai concretizzati, se non fossimo stati fermi a causa della pandemia».

Nella foto, una immagine di repertorio del Jimmy's.