Una donna presidente dei pescatori

Una donna presidente dei pescatori
Sport 18 Ottobre 2016 ore 19:08

C’è una donna, da una manciata di giorni, alla guida della sezione di Biella della Fipsas, la Federazione Italiana Pesca Sportiva e attività Subacquea, che conta nel Biellese circa 1.200 tesserati. In un ambiente quasi prettamente maschile, si è fatta largo grazie alla sua voglia di fare, alla cabarpietà e alla disponibilità. «Al dire, nel senso di parlare troppo, preferisco la voglia di darsi da fare», esordisce al telefono Luisella Lavetto, di Masserano, da anni ai vertici nazionali della Federazione, durante un momento di pausa, come arbitro, di una prova dei campionati italiani di pesca con la mosca che si sono svolti ieri in provincia di Bergamo e che, per la prova conclusiva, si terranno il prossimo fine settimana sul Sesia, con base a Scopello, con i biellesi Morgan Bertuzzi e Francesco Bazzan sugli scudi nella corsa per un posto in Nazionale. 
Luisella Lavetto, reduce dalla trasferta in Colorado con gli azzurri della pesca con la mosca impegnati nel campionato del mondo, è raggiante per il nuovo incarico ed è pronta a rimboccarsi le maniche. Le ultime elezioni hanno portato una ventata di gioventù nel consiglio della sezione biellese. I nuovi entrati  sono tutti personaggi di spessore, in possesso di notevoli qualità da riversare in favore della Fipsas biellese, ognuno nel proprio settore di competenza. 

Valter Caneparo

Leggi di più sull'Eco di Biella di lunedì 17 ottobre 2016


C’è una donna, da una manciata di giorni, alla guida della sezione di Biella della Fipsas, la Federazione Italiana Pesca Sportiva e attività Subacquea, che conta nel Biellese circa 1.200 tesserati. In un ambiente quasi prettamente maschile, si è fatta largo grazie alla sua voglia di fare, alla cabarpietà e alla disponibilità. «Al dire, nel senso di parlare troppo, preferisco la voglia di darsi da fare», esordisce al telefono Luisella Lavetto, di Masserano, da anni ai vertici nazionali della Federazione, durante un momento di pausa, come arbitro, di una prova dei campionati italiani di pesca con la mosca che si sono svolti ieri in provincia di Bergamo e che, per la prova conclusiva, si terranno il prossimo fine settimana sul Sesia, con base a Scopello, con i biellesi Morgan Bertuzzi e Francesco Bazzan sugli scudi nella corsa per un posto in Nazionale. 
Luisella Lavetto, reduce dalla trasferta in Colorado con gli azzurri della pesca con la mosca impegnati nel campionato del mondo, è raggiante per il nuovo incarico ed è pronta a rimboccarsi le maniche. Le ultime elezioni hanno portato una ventata di gioventù nel consiglio della sezione biellese. I nuovi entrati  sono tutti personaggi di spessore, in possesso di notevoli qualità da riversare in favore della Fipsas biellese, ognuno nel proprio settore di competenza. 

Valter Caneparo

Leggi di più sull'Eco di Biella di lunedì 17 ottobre 2016