basket serie a2 girone verde

Torna Laganà, ma Biella perde in volata con Tortona

Il capitano rientra dopo il Covid e la squadra regge l'urto sul campo della capolista. C'è rammarico per i troppi tiri liberi sbagliati.

Torna Laganà, ma Biella perde in volata con Tortona
Sport Biella Città, 29 Novembre 2020 ore 19:36

Seconda gara di campionato e secondo derby perso per Edilnol Pallacanestro Biella, impegnata oggi a Voghera sul campo della Bertram Tortona. Rispetto a domenica scorsa coach Iacopo Squarcina ha recuperato alcuni elementi, tra cui il capitano Marco Laganà, ma dovrà ancora fare a meno di Simone Barbante, out per un problema alla caviglia. Tortona ha sempre condotto nel punteggio, ma la prova gagliarda di Biella le ha consentito di restare in partita fino alla fine. Grande rammarico per un 8/19 ai tiri liberi, davvero pesante.

Torna Laganà, ma Biella perde in volata con Tortona

PRIMO QUARTO – Per iniziare la sfida i rossoblù scendono sul parquet con un quintetto formato da Bertetti, Miaschi, Pollone, Hawkins e Wojciechowski. Un palleggio, arresto e tiro e un giro in lunetta di Pollone aprono le danze (3-0). Tortona fatica in avvio, ma riesce a sbloccarsi (6-4). L’Edilnol resta a contatto con il canestro di Hawkins, anche se Jalen Cannon prende in mano l’attacco della Bertram e prova ad allungare (10-6). Miaschi batte un colpo dall’arco, Sanders risponde sempre dai 6,75: 13-9. Tortona allunga sfruttando i canestri di Severini e sul 17-9 coach Squarcina ferma la partita. L’asse Laganà-Wojciechowski porta a due punti firmati da Kuba. Il finale di quarto sorride all’Edilnol che chiude in scia: 17-12.

SECONDO QUARTO – Si riparte con Laganà, Miaschi, Lugic, Hawkins e Vincini. Un grande assist di Hawkins per Laganà apre il quarto, con coach Ramondino che chiama subito timeout (17-14). Al rientro in campo Mascolo buca la retina, ma Laganà risponde con un fadeaway dal centro dell’area (19-16). Un fallo antisportivo di Wojciechowski consente alla Bertram di allungare sul +7 (23-16). L’Edilnol fatica a trovare soluzioni offensive, ma la Bertram non riesce a creare un solco significativo (29-23 al 17’). La Bertram dimostra tutta la sua solidità e si porta sul +13, Biella risponde con Wojciechowski e Miaschi. Il primo tempo si chiude sul 36-27 per Tortona.

TERZO QUARTO – Laganà, Miaschi, Pollone, Hawkins e Wojciechowski formano lo starting five rossoblù. Ed è proprio Hawkins a realizzare i primi due punti della frazione (36-29). Tortona sbaglia la tripla con Fabi e sul capovolgimento di fronte Miaschi riporta l’Edilnol sul -5. La Bertram, con un 5-0 di parziale, si riporta in doppia cifra di vantaggio (41-31). Le due squadre sbagliano molto, ma Biella resta in scia (45-37). L’Edilnol prova a rientrare con i canestri di Bertetti e Wojciechowski, ma i ragazzi di Ramondino mantengono il vantaggio e chiudono il quarto avanti 51-44.

ULTIMO QUARTO – Laganà, Bertetti, Lugic, Hawkins e Wojciechowski iniziano la frazione. Polveri bagnate da ambo le parti nei primi minuti di gioco, ma i canestri di Hawkins e Miaschi tengono l’Edilnol aggrappata al match. Un tiro in avvicinamento del capitano Marco Laganà riporta sotto di un solo possesso i suoi, obbligando coach Ramondino a fermare la partita (53-50 al 35’). La Bertram domina a rimbalzo offensivo, la fotografia di questo dato sono i quattro rimbalzi offensivi concessi da Biella in una sola azione che portano al canestro di Sanders. Wojciechowski sfrutta un assist di Pollone e ricuce a -3, ma un nuovo rimbalzo offensivo della Bertram. Un canestro di Cannon chiude i giochi. La tripla nei secondi finale di Fabi fissa il risultato sul 65-54.

Una Biella che ha dato tutto fino alla sirena finale, ma non è bastato. Una pessima percentuale ai liberi e i tanti rimbalzi offensivi concessi alla Bertram sono i punti su cui deve migliorare l’Edilnol che ha provato con tutte le sue forze a restare a contatto contro un avversario non in grande giornata, ma che ha dimostrato solidità e concretezza nei momenti chiave. La prossima sfida dei rossoblù sarà ancora in trasferta, martedì 8 dicembre sul campo della Tezenis Verona.

Il tabellino

Bertram Tortona-Edilnol Pallacanestro Biella

Parziali: 17-12, 36-27, 51-44

Bertram Tortona: Sackey ne, Cannon 21, Gazzotti 2, Tavernelli 4, Fabi 17, Graziani 2, Mascolo 6, Severini 4, Sanders 9, Morgillo, Ciadini ne, Rota ne. All.: Marco Ramondino, assistenti Vanni Talpo, Gianmarco Di Matteo.

Edilnol Pallacanestro Biella: Laganà 9, Miaschi 15, Pollone 3, Hawkins 9, Wojciechowski 13, Bertetti 4, Lugic 1, Vincini, Moretti ne, Aimone ne, Pietra ne. All. Iacopo Squarcina, assistenti Andrea Niccolai e Alessandro Pogliaghi.

Terna arbitrale: Bartoli, Giovannetti, Del Greco

Foto: Bertram Tortona

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità