Tessitori show e l'Angelico vince il derby con Casale

Tessitori show e l'Angelico vince il derby con Casale
Sport 03 Ottobre 2016 ore 00:58

Grande esordio dell'Angelico Biella nella prima giornata del nuovo campionato di A2. Davanti a 3180 spettatori i ragazzi di coach Carrea fanno proprio l'atteso derby con la Novipiù Casale Monferrato, squadra completa e ricca di esperienza grazie ai vari Blizzard, Di Bella e Martinoni ma superata per 68-58. La gioventù dell'Angelico ha però avuto meritatamente la meglio, grazie a una difesa che per lunghi tratti ha completamente oscurato il canestro agli avversari, a un netto dominio a rimbalzo (50-30 il conto a favore dei rossoblù di casa) e a un Amedeo Tessitori implacabile sotto entrambi i cesti e capace di firmare un esordio da 20 punti più 8 rimbalzi. Davvero difficile, oggi, chiedere di più a questa squadra, che dovrà sicuramente crescere molto ma che è subito entrata nel cuore dei tifosi della Curva Barlera e non solo.

Primo quarto. Quintetto rossoblù con Venuto, Ferguson, De Vico, Hall e Tessitori, la Novipiù risponde con Tomassini, Natali, Emegano, Tolbert e Martinoni. Avvio nel segno dei lunghi, ma Tessitori ne mette 10 di seguito (più una stoppata, e due falli a carico di Tolbert) contro i 4 di Martinoni. Time-out di Ramondino, altro canestro di Martinoni ed esterni ancora con le polveri bagnate, nonostante l'ingresso in campo di Blizzard e Di Bella. Wheatle muove lo score con un libero, entrano anche Udom, Luca Pollone e Massone, e proprio quest'ultimo serve l'assist per il canestro di Ferguson in entrata che sigla il primo parziale sul 13-6.

Secondo quarto. Anche Casale si affida alla linea giovane mandando in campo Bellan e Severini, mentre il primo arbitro Materdomini deve lasciare il campo a causa di un infortunio (si proseguirà per tutta la gara con due soli arbitri). È però ancora l'Angelico ad allungare con Hall e due liberi di Ferguson (17-6, massimo vantaggio) prima della tripla di Bellan. Assist dietro la schiena di Udom per la schiacciata di Tessitori, la Novipiù si riprende con un libero di Tolbert e un'altra tripla di Tomassini, poi si procede in equilibrio con Biella che però continua a condurre con un vantaggio tra i 6 ed i 9 punti. A 66” dalla sirena tripla di Emegano, subito replicata da Ferguson, mentre non va a bersaglio il tap in di Hall a fil di sirena: 31-22.

Terzo quarto. Apre De Vico con un 2+1, poi Martinoni e due volte Tessitori, intervallato da un libero di Tolbert: 38-25, ma segue un fallo tecnico a Marco Venuto, alle prese con un ruvido Emegano. Tomassini segna il libero ma il vantaggio Angelico resta in doppia cifra perchè Tessitori replica a Tolbert salendo a quota 18 punti, e a metà tempo si è sul 44-30 con i canestri di Hall e i liberi di De Vico. Uno splendido gioco a due con Tessitori manda Ferguson a canestro, poi Venuto replica alla tripla di Martinoni con due triple identiche dall'angolo e Ferguson completa l'opera con un canestro in entrata per il 54-33 che costringe coach Ramondino ad un altro time out. Mancano ancora più di due minuti ma la Novipiù non riesce a recuperare più di un punto, con la frazione che si chiude sul 59-39.

Ultimo quarto. L'ex Di Bella sblocca il suo score con due canestri consecutivi (il primo contestato da un tentativo di stoppata di Wheatle), poi Udom e la tripla di un Emegano troppo libero nell'angolo riaccendono le speranze ospiti sul 61-46. Stavolta il time out è di Carrea, premiato dalla terza tripla di Marco Venuto, ma l'inerzia è passata nelle mani degli ospiti che con le triple di Blizzard e Tommasini chiudono un parziale di 8-0 riportandosi sul -10. Tessitori ferma la rimonta con un prezioso recupero, De Vico lo imita con due liberi e il cronometro comincia a giocare a favore di Biella, che però a 100 secondi dal termine si ritrova nuovamente con soli 10 punti di vantaggio. Blizzard e De Vico sbagliano le rispettive triple e nelle ultime azioni nessuno trova il canestro, con l'Angelico che può chiudere il derby sul 68-58.

Angelico Biella-Novipiù Casale Monferrato 68-58
Parziali:
13-6, 31-22, 59-39.
Angelico Biella: Ferguson 13, Hall 10, Massone, Venuto 9, Luca Pollone, De Vico 8, Udom 7, Matteo Pollone n.e., Wheatle 1, Rattalino n.e., Tessitori 20.
Allenatore: Carrea.
Novipiù Casale Monferrato: Tolbert 8, Denegri n.e., Tomassini 13, Natali, Blizzard 7, Di Bella 4, Martinoni 13, Emegano 6, Severini 4, Ruiu n.e., Valentini n.e., Bellan 3.
Allenatore: Ramondino.
Arbitri: Materdomini, Ascione, Mottola.

 

SERIE A2 CITROËN GIRONE EST 1^ giornata
G.S.A. Udine-OraSì Ravenna 61-70  
Unieuro Forlì-Bondi Ferrara 73-72   
Segafredo Virtus Bologna-Assigeco Piacenza 72-63
Tezenis Verona-Roseto Sharks 75-87
Ambalt Recanati-Andrea Costa Imola 89-88 
Proger Chieti-Kontatto Fortitudo Bologna 71-75 
Dinamica Generale Mantova-Aurora Basket Jesi 64-70
Alma Trieste-De' Longhi Treviso 66-70

Classifica:
Roseto Sharks 2, Segafredo Virtus Bologna 2, OraSì Ravenna 2, Aurora Basket Jesi 2, Kontatto Fortitudo Bologna 2, De' Longhi Treviso 2, Ambalt Recanati 2, Unieuro Forlì 2, Andrea Costa Imola 0, Bondi Ferrara 0, Proger Chieti 0, Alma Trieste 0, Dinamica Generale Mantova 0, Assigeco Piacenza 0, G.S.A. Udine 0, Tezenis Verona 0

Prossimo turno (2^ giornata):
09/10/2016 18:00 De Longhi Treviso-Dinamica Generale Mantova 
09/10/2016 18:00 Aurora Basket Jesi-Ambalt Recanati 
09/10/2016 18:00 Kontatto Bologna-Tezenis Verona 
09/10/2016 18:00 Bondi Ferrara-Proger Chieti 
09/10/2016 18:00 Roseto Sharks-Alma Trieste   
09/10/2016 18:00 Andrea Costa Imola-Segafredo Bologna 
09/10/2016 18:00 Assigeco Piacenza-G.S.A. Udine  
09/10/2016 18:00 OraSì Ravenna-Unieuro Forlì

 

SERIE A2 CITROËN GIRONE OVEST 1^ giornata
Unicusano Virtus Roma-Moncada Agrigento 78-73
Orsi Tortona-Europromotion Legnano 74-72  
Lighthouse Trapani-NPC Rieti 91-90  
Basket Agropoli-Viola Reggio Calabria 91-78  
FMC Ferentino-Roma Gas & Power Eurobasket Roma 86-77 d. 1 t.s.
Remer Treviglio-Givova Scafati 77-73
Mens Sana Basket 1871 Siena-Benacquista Assicurazioni Latina 90-85
Angelico Biella-Novipiù Casale Monferrato 68-58

Classifica:
Basket Agropoli 2, Angelico Biella 2, FMC Ferentino 2, Mens Sana Basket 1871 Siena 2, Unicusano Virtus Roma 2, Remer Treviglio 2, Orsi Tortona 2, Lighthouse Trapani 2, NPC Rieti 0, Europromotion Legnano 0, Givova Scafati 0, Benacquista Assicurazioni Latina 0, Moncada Agrigento 0, Roma Gas & Power Eurobasket Roma 0, Novipiù Casale Monferrato 0, Viola Reggio Calabria 0           

Prossimo turno (2^ giornata):
09/10/2016 18:00 Benacquista Assicurazioni Latina-Orsi Tortona 
09/10/2016 18:00 Moncada Agrigento-Basket Agropoli 
09/10/2016 18:00 Givova Scafati-Mens Sana Basket 1871 Siena 
09/10/2016 18:00 Novipiù Casale Monferrato-Unicusano Roma
09/10/2016 18:00 Roma Gas & Power Roma-Lighthouse Trapani 
09/10/2016 18:00 Viola Reggio Calabria-Angelico Biella  (campo neutro Barcellona Pozzo di Gotto)
09/10/2016 18:00 NPC Rieti-Remer Treviglio
09/10/2016 18:00 Europromotion Legnano-FMC Ferentino