Sport

Strona, la magia del Rally Show (FOTOGALLERY)

Strona, la magia del Rally Show (FOTOGALLERY)
Sport 20 Luglio 2015 ore 18:20

Sei volte Rally show a Strona. Ieri e sabato è andata in scena la sesta edizione di una delle più riuscite manifestazione rallistiche non competitive del Biellese. Organizzata dalla Pro loco di Strona in collaborazione con l’associazione sportiva Rally & Co e con il patrocinio del Comune di Strona, l’esibizione delle 35 autovetture sia storiche che moderne (principalmente in configurazione gara) ha preso il via sabato alle 17 con la benedizione del parroco don Luca Arzenton e con il discorso del sindaco Davide Cappio. 

Le esibizioni sono proseguite fino alla tarda serata facendo rivivere la magia delle gare in notturna dei tempi passati, con i fari delle macchine ad illuminare il circuito, un saliscendi che dalla piazza del teatro sale fino alla chiesa e ritorna. Ieri la kermesse è ripartita nella mattinata per poi protrarsi lungo l’arco dell’intera giornata. Tra le macchine più applaudite la Opel Manta griffata Rally & Co, e le Bmw e Nissan specializzate nel drifting. Soddisfatto il presidente del comitato organizzatore Carta: «E’ andato tutto bene e la manifestazione cresce, l’anno prossimo sarà ancora meglio».

Sei volte Rally show a Strona. Ieri e sabato è andata in scena la sesta edizione di una delle più riuscite manifestazione rallistiche non competitive del Biellese. Organizzata dalla Pro loco di Strona in collaborazione con l’associazione sportiva Rally & Co e con il patrocinio del Comune di Strona, l’esibizione delle 35 autovetture sia storiche che moderne (principalmente in configurazione gara) ha preso il via sabato alle 17 con la benedizione del parroco don Luca Arzenton e con il discorso del sindaco Davide Cappio. 

Le esibizioni sono proseguite fino alla tarda serata facendo rivivere la magia delle gare in notturna dei tempi passati, con i fari delle macchine ad illuminare il circuito, un saliscendi che dalla piazza del teatro sale fino alla chiesa e ritorna. Ieri la kermesse è ripartita nella mattinata per poi protrarsi lungo l’arco dell’intera giornata. Tra le macchine più applaudite la Opel Manta griffata Rally & Co, e le Bmw e Nissan specializzate nel drifting. Soddisfatto il presidente del comitato organizzatore Carta: «E’ andato tutto bene e la manifestazione cresce, l’anno prossimo sarà ancora meglio».

>>> CLICCA PER VEDERE LE IMMAGINI

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter