allenatore del milan

Stefano Pioli ospite di Campioni sotto le Stelle

Dopo il tutto esaurito fatto registrare con l’arrivo del tennista olimpico Lorenzo Sonego e della storica bandiera dell’Inter Javier Zanetti, il terzo ospite ad approdare in piazza del Battistero a Biella sarà il mister del Milan Stefano Pioli

Stefano Pioli ospite di Campioni sotto le Stelle
Sport Biella Città, 22 Agosto 2021 ore 15:04

Stefano Pioli ospite di Campioni sotto le Stelle

Il format di “Campioni sotto le Stelle” cala il tris. Dopo il tutto esaurito fatto registrare con l’arrivo nella Città di Biella del tennista olimpico Lorenzo Sonego e della storica bandiera dell’Inter Javier Zanetti - e in attesa del 24 settembre con “Ciccio” Graziani e Andrea Lucchetta – il terzo ospite ad approdare in piazza del Battistero sarà il mister del Milan Stefano Pioli. Appuntamento martedì 7 settembre (a partire dalle 21), con 500 posti a sedere. “Campioni sotto le Stelle” nasce da un’idea dell’assessorato allo Sport della Città di Biella con la stretta collaborazione e il supporto della Pro loco Biella e Valle Oropa. A condurre la serata sarà il giornalista, originario di Biella, Alessandro Alciato.

Si rende obbligatoria la prenotazione del posto a sedere (disponibili in platea 500 biglietti gratuiti) da effettuare a partire da oggi esclusivamente attraverso l’apposita pagina dedicata su Eventbrite.

Questo il link per l’accesso diretto: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-campioni-sotto-le-stelle-biella-ospita-il-mister-del-milan-stefano-pioli-167951420219

Per ottenere il biglietto gratuito bastano pochi passaggi. Una volta entrati nel link indicato di Eventbrite, è necessario accedere con il proprio login o registrarsi, compilare il format e verrà spedito il biglietto di ingresso direttamente nella mail indicata. Si ricorda che al varco di accesso alla piazza sarà necessario presentarsi con il certificato Green Pass.

Chi è Stefano Pioli

Mister Stefano Pioli non ha certo bisogno di presentazioni. Stefano Pioli (Parma, 20 ottobre 1965) è un allenatore di calcio e calciatore italiano, di ruolo difensore, tecnico del Milan. Stopper di talento, il giovane Pioli comincia la sua carriera nel Parma e dopo un brillante biennio con i ducali si trasferisce nel 1984 alla Juventus. In bianconero rimane per tre anni, dove contribuisce alla conquista della Coppa dei Campioni, della Coppa Intercontinentale e dello Scudetto. Nel 1987 passa al Verona, che due anni dopo lo cede alla Fiorentina. In Viola Pioli rimane per 6 anni. Nelle ultime stagioni della sua carriera indossa le maglie di Padova, Pistoiese, Fiorenzuola e Colorno. Comincia il suo percorso da allenatore nelle giovanili del Bologna. Nel 2003 si accomoda sulla panchina della Salernitana, in serie B, con cui conquista un’agevole salvezza. L’anno successivo è alla guida del Modena: dopo una prima stagione chiusa al quinto posto, nella seconda viene esonerato e poi richiamato fino alla conquista delle semifinali playoff. La cavalcata con il Modena gli vale la chiamata del Parma, con cui fa il suo esordio da tecnico in campo europeo. Nel 2007-2008 si rilancia con il Grosseto e l’anno seguente passa al Piacenza. Nel 2009 è sulla panchina del Sas-suolo, in serie B. Nel 2010-2011 torna in serie A, al Chievo, con cui centra un ottimo undicesimo posto. Passa dunque al Palermo. Nell’ottobre 2011 viene ingaggiato dal Bologna, il 12 giugno 2014 Pioli diventa il nuovo allenatore della Lazio. La prima stagione è esaltante con i biancocelesti che conquistano il terzo posto e la finale di Coppa Italia. Il secondo anno parte subito male, con l’eliminazione dai preliminari di Champions per mano del Bayer Leverkusen, e si chiude con l’esonero di Pioli. Nel novembre dello stesso anno sostituisce De Boer sulla panchina dell’Inter. Nel 2017 Pioli riparte dalla Fiorentina, in una stagione profondamente segnata dalla scomparsa del capitano dei Viola Davide Astori. Il 9 ottobre del 2019 subentra a Giampaolo sulla panchina del Milan. Esordisce nella gara casalinga con il Lecce (2-2), conquista la sua prima vittoria contro la SPAL.

Dicono il sindaco Claudio Corradino e il suo vice e assessore allo Sport Giacomo Moscarola: “Il parterre di Campioni sotto le Stelle si arricchisce con un altro nome d’eccellenza che non ha certo bisogno di presentazioni. Dopo le due bellissime serate con Lorenzo Sonego e Javier Zanetti, ricche di storie di sport ma anche tanta umanità, arriva un mister di grande valore oggi sulla panchina del Milan. Ringraziamo mister Pioli e il Milan per la disponibilità, Alessandro Alciato che condurrà la serata, la Pro loco di Biella e tutti i volontari che sono al nostro fianco regalando a Biella degli appuntamenti destinati a restare nella storia”.