Sport

Roffino ancora regina a Torino

Roffino ancora regina a Torino
Sport 29 Luglio 2015 ore 10:11

Un lungo abbraccio liberatorio con la sua tecnica Clelia Zola ha sancito domenica sera la conferma sul trono d’Italia del 3000 siepi di Valeria Roffino, giunta alla stadio Nebiolo di Torino non certo nella forma ideale per confermarsi agli Assoluti 2015. Tuttavia l’atleta delle Fiamme Azzurre con un avvio abbastanza veloce ha preso quel vantaggio sulle inseguitrici che le ha poi permesso di gestirsi impostando un ritmo più basso fino al traguardo, tagliato in 10:07.23, lontano dal record di Elena Romagnolo in 9:27.48, ottenuto nel 2008 a Pechino. La portacolori dell’Esercito Valentina Costanza torna da Torino con una argento al collo conquistato sabato nei 5.000 metri, dove la veterana della Forestale Silvia Weissteiner ha vinto facilmente in 16:03.55 davanti alla biellese ha chiuso in 16:11.68. 

r.e.s. 

 

Leggi di più sull’Eco di Biella di lunedì 27 luglio 2015 

Un lungo abbraccio liberatorio con la sua tecnica Clelia Zola ha sancito domenica sera la conferma sul trono d’Italia del 3000 siepi di Valeria Roffino, giunta alla stadio Nebiolo di Torino non certo nella forma ideale per confermarsi agli Assoluti 2015. Tuttavia l’atleta delle Fiamme Azzurre con un avvio abbastanza veloce ha preso quel vantaggio sulle inseguitrici che le ha poi permesso di gestirsi impostando un ritmo più basso fino al traguardo, tagliato in 10:07.23, lontano dal record di Elena Romagnolo in 9:27.48, ottenuto nel 2008 a Pechino. La portacolori dell’Esercito Valentina Costanza torna da Torino con una argento al collo conquistato sabato nei 5.000 metri, dove la veterana della Forestale Silvia Weissteiner ha vinto facilmente in 16:03.55 davanti alla biellese ha chiuso in 16:11.68. 

r.e.s. 

 

Leggi di più sull’Eco di Biella di lunedì 27 luglio 2015 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter