Sport
internazionali golf al gc biella

Reply Under 16, oggi il gran finale per il titolo 2021

In partenza all'ultimo giro, nettamente al comando Michele Ferrero (Gc Torino). Nation's Trophy all'Italia davanti alla Svizzera.

Reply Under 16, oggi il gran finale per il titolo 2021
Sport Biella Città, 31 Agosto 2021 ore 09:47

Dopo i primi due round del Reply Italian International Under 16 Championship Teodoro Soldati Trophy, e in attesa del gran finale di oggi, martedì 31 agosto 2021, si conferma nettamente al comando Michele Ferrero (Gc Torino).

Il sedicenne piemontese sembra aver instaurato una particolare sintonia con il percorso del Golf Club Biella Le Betulle e dopo aver chiuso la prima giornata con lo score di 70 si è confermato con l'identico punteggio per una carta totale di 140 (70 70, -6).

Reply Under 16, oggi il gran finale per il titolo 2021

Più irregolare rispetto all'esordio, Ferrero (nella foto sotto) è stato perfetto fino a 4 buche dalla fine portandosi 9 sotto il par, per poi commettere un paio di imprecisioni che gli hanno fatto perdere qualche colpo ma non la leadership: <<Fino alla buca 5 - spiega l'allievo di Sergio Bertaina -, che era la mia 14esima, tutto ok come ieri, senza nessun errore, poi ho fatto bogey alla 6 sbagliando il tee shot a sinistra e nel successivo par 5 sono stato prima sfortunato, per aver trovato la palla vicino ad una pietra e poi ho sbagliato l'approccio, finendo per fare doppio bogey... comunque due errori in 36 buche, ci sta. Il campo lo conosco per averci giocato diverse volte e mi è sempre piaciuto, sto avendo un particolare feeling con i green, imbucando molto. Strategia per domani? E' la prima volta che mi trovo a partire in testa nella giornata finale, proverò a fare come in questi giorni e cercherò di prendere tanti fairway, perché in questo percorso è determinante e tanti green>>.

Ferrero leader, ma oggi lotta serrata

A 5 colpi di distanza con 145 (74 71, -1) si è inserito lo svizzero Marc Keller, autore di un bel giro sotto par con 3 bogey e 5 birdie. Seguono in stretto par con 146 l'altro azzurro di Croara Riccardo Tosi (72 74) e il regolare austriaco Jakob Lotschak (73 73). Resiste da solo in quinta posizione con 147 il danese Emil Elkjær Petersen (72 75, +1) premiato dal circolo per la hole in one realizzata ieri alla buca 17. Al 6° posto con 148 (+2) un quartetto composto dagli azzurri Luca Cavalli (Croara, 74 74) e Marco Florioli (Bergamo L'Albenza, 74 72) e dai norvegesi Oscar Bach (76 72) e Herstad Emil Boerrestad (74 74). Al 10° posto con 149 (74 75, +3) Emanuele Diego Danzi (Riviera). Appena fuori dai top ten con 150 (+4) e in rimonta, il ceko Timotej Formanek (80 70), Edoardo Tadini (Castelconturbia, 77 73) e lo svizzero Pedro Messerli (78 72).

Nation's Trophy all'Italia davanti alla Svizzera

L'Italia con il team composto da Marco Florioli, Michele Ferrero e Giovanni Binaghi si è aggiudicata il Nation's Trophy con 288 colpi superando di 4 lunghezze la Svizzera (292).

Oggi sono previste le ultime 36 buche (con in campo i quaranta giocatori che hanno superato il taglio fissato a +10 e partenze da due) dove come da tradizione non sono da escludere i consueti colpi di scena.

Via sui tees delle buche 1 e 10 dalle ore 7 circa per il 3° giro, con i migliori che scatteranno dalla 1 tra le 8,15/8,45. A seguire dalle 11,15 partirà il 4° e ultimo round con i migliori che si contenderanno il titolo in azione tra le 12,30/13 circa. La premiazione si svolgerà intorno alle 18.

Ben 14 nazioni rappresentate a Magnano

Il Campionato Internazionale, che è ritornato dopo l'annullamento del 2020, malgrado le incertezze legate alla pandemia, ha fatto comunque registrare ottimi numeri con l'entry list composta da 128 nomi in rappresentanza 14 nazioni. Con l'Italia quest’anno ci sono i portacolori di: Repubblica Ceca, Danimarca, Svizzera, Norvegia, Slovacchia, Slovenia, Austria, Francia, Belgio, Lettonia, Germania, Liechtenstein e Polonia.

Partner dell'evento è Reply, multinazionale leader sui nuovi canali di comunicazione e i media digitali.

Ricordiamo che l'accesso del pubblico è libero e consentito a chi è in possesso della Certificazione EU Digital COVID Certificate (c.d. Green Pass).