Sport

Orlando e Verrengia sono oro a Firenze

Orlando e Verrengia sono oro a Firenze
Sport 19 Luglio 2016 ore 17:48

Nella prima edizione dei Trisome Games a Firenze, le olimpiadi riservate ad atleti con sindrome di Down, la biellese Nicole Orlando (in foto) non tradisce le aspettative e conquista le due prime medaglie, una d'oro e una di bronzo arricchendo così il medagliere italiano nella manifestazione.

L'aveva dichiarato su Eco di Biella di giovedì scorso («Punto tanto sul triathlon»), i risultati le hanno dato ragione. Record mondiale nel lungo (3,29 metri), record europeo nei 100 m (17secondi e 08) e record italiano nel peso (5,79 metri): medaglia d'oro e soglia dei 2mila punti superata, con record mondiale migliorato nel triathlon. Nella mattinata di domenica Orlando ha anche conquistato il terzo posto nei 100 metri di corsa, dietro alle messicane Fuentes e Davila.

Il successo di Nicole a Firenze non è l’unico raccolto a Firenze dagli atleti biellesi. Nella giornata di domenica, infatti, Francesco Verrengia della Polisportiva Handicap Biellese con due ottimi incontri ha conquistato l’oro nel Judo categoria fino a 66 kg. Nel tennis, invece, Gualtiero Giacchetti e Gabriele Vietti (sempre della Polisportiva Handicap Biellese) hanno vinto i loro primi incontri riuscendo così ad accedere alle fasi finali della competizione. Attende invece di iniziare le competizioni l’altro atleta del Team Ability Biella Riccardo Bora, che gareggerà nei prossimi giorni nel lancio del giavellotto, nel quale sarà uno dei più giovani atleti in gara.

l L.R. - Ma.P.

 

Nella prima edizione dei Trisome Games a Firenze, le olimpiadi riservate ad atleti con sindrome di Down, la biellese Nicole Orlando (in foto) non tradisce le aspettative e conquista le due prime medaglie, una d'oro e una di bronzo arricchendo così il medagliere italiano nella manifestazione.

L'aveva dichiarato su Eco di Biella di giovedì scorso («Punto tanto sul triathlon»), i risultati le hanno dato ragione. Record mondiale nel lungo (3,29 metri), record europeo nei 100 m (17secondi e 08) e record italiano nel peso (5,79 metri): medaglia d'oro e soglia dei 2mila punti superata, con record mondiale migliorato nel triathlon. Nella mattinata di domenica Orlando ha anche conquistato il terzo posto nei 100 metri di corsa, dietro alle messicane Fuentes e Davila.

Il successo di Nicole a Firenze non è l’unico raccolto a Firenze dagli atleti biellesi. Nella giornata di domenica, infatti, Francesco Verrengia della Polisportiva Handicap Biellese con due ottimi incontri ha conquistato l’oro nel Judo categoria fino a 66 kg. Nel tennis, invece, Gualtiero Giacchetti e Gabriele Vietti (sempre della Polisportiva Handicap Biellese) hanno vinto i loro primi incontri riuscendo così ad accedere alle fasi finali della competizione. Attende invece di iniziare le competizioni l’altro atleta del Team Ability Biella Riccardo Bora, che gareggerà nei prossimi giorni nel lancio del giavellotto, nel quale sarà uno dei più giovani atleti in gara.

l L.R. - Ma.P.

Seguici sui nostri canali