Nicole Perona saluta il maestro Massimo Cipriani e fonda un suo team

Nicole Perona saluta il maestro Massimo Cipriani e fonda un suo team
02 Ottobre 2014 ore 11:56

È stata una separazione maturata nel corso di tanti anni di vittorie, quella fra la Campionessa del Mondo di kickboxing Nicole Perona e il maestro Massimo Cipriani. Una serie di piccole incomprensioni, che se non hanno impedito a Nicole di vincere tutto quello che si poteva vincere nella categoria 55 kg low kick, kicklight e light contact, sono però sfociate in una presa di coscienza: «Ormai vedevamo la kickboxing in modi diversi», ha spiegato Perona.

La nuova società. Nicole ha  deciso di fondare una nuova società, la Asd Kickstar, fondata assieme ad un altro Campione del mondo come Ivan Sciolla: «Avrà sede a Biella e a Cuneo e sarà affiliata alla Fikbms e alla Wako, le Federazioni ufficiali italiana e internazionale. Ivan ed io ci alleneremo in autonomia, con l’appoggio dei tecnici della Nazionale che ci seguiranno nei vari stage e nelle gare».
“Perona & Sciolla Kb team” recita il nuovo logo: «Siamo cresciuti a pane e kick – racconta Nicole -. Abbiamo visto questo sport evolversi grazie alla nostra esperienza sul campo. Ci sono colpi e situazioni di gara che oggi contano più di qualche anno fa, altri meno. Ce ne siamo accorti combattendo e abbiamo deciso di insegnarlo. La nostra sarà una kickboxing rivoluzionata».
Non è ancora stata ufficializzata la sede biellese della società, ma sarà a Biella o nelle immediata vicinanze. Il prossimo appuntamento di Perona è l’Europeo: il 18-26 ottobre a Bilbao per il low kick, il 15-23 novembre a Maribor per light contact e kicklight.

Cipriani, dal canto suo, augura il meglio alla sua ex allieva: «Ciò che abbiamo fatto assieme è stato bellissimo – spiega il maestro della Spazioforma Biella -, ora ha preso la decisione che riteneva migliore per la sua crescita e ha scelto di andare avanti per la sua strada. D’ora in poi continueremo a portare avanti le nostre attività separatamente».
  M.L.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità