Sport

Nel campo da basket: "Sposami"

Nel campo da basket: "Sposami"
Sport 18 Dicembre 2012 ore 14:14

Un silenzio irreale. Un uomo che chiede alla propria fidanzata di sposarlo. Una situazione molto comune in ogni parte del mondo. Se non fosse che il luogo è il Lauretana Forum di Biella e siamo nel bel mezzo della gara delle schiacciate all’interno dell’All Star Game 2012  in diretta tv.
Un emozionatissimo Dominic James ha appena concluso la sua performance e chiama in campo Angela, la sua ragazza. Con il microfono in mano chiede la mano della bella e giovane americana. Si inginocchia e le offre l’anello di fidanzamento (nella foto di Filippo Sarcì). E come nelle favole più belle a lieto fine lei risponde di sì.

Realtà o fantasia? Ecco che cosa risponde Angela.
«Sì, sì, è tutto vero. E pensare che non sarei dovuta nemmeno venire a Biella... Dominic mi aveva chiesto di raggiungerlo qui ed io gli avevo risposto che ero impegnatissima in America con il lavoro di modella. Ma ha tanto insistito ed ora ho capito il perchè... ».
Mostra l’anello in tutto il suo splendore e brillantezza (15.000 euro è il valore stimato, ndr) ed ha un sorriso raggiante: «Sono entrata in campo tutta tremante, non me lo aspettavo proprio ed è stato bellissimo. Sicuramente - conclude la ragazza - ci sposeremo quando lui rientrerà in America, presubimilmente a maggio 2013 nella piccola isola di Turks e Caicos, un arcipelago corallino nei Caraibi».
Durante la gara delle schiacciate il giocatore di Reggio Emilia era apparso poco concentrato e aveva ritentato le sue performance più volte.
Dopo è apparso chiaro il motivo di tanta agitazione: «Avevamo parlato - commenta l’atleta - di costruire un futuro insieme, ma non avevamo ancora deciso nulla. Poi si è presentata l’occasione dell’All Star Game e così ho pensato di chiederle di sposarmi qui, davanti a tanti italiani. Ero molto nervoso quando l’ho fatto, ma sono felice perchè mi ha risposto di sì e solamente questo conta».
Marta Coda Luchina

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter