Nasce il 1° Trofeo Tollegno 1900

Nasce il 1° Trofeo Tollegno 1900
01 Maggio 2015 ore 20:49

Ridare lustro al territorio e portare il rally storico sulle strade biellesi. Con queste finalità il gruppo Tollegno 1900 ha indetto la prima gara di regolarità turistica per auto storiche che si correrà sulle strade dell’Alto Biellese e della Valsesia. Il nome ufficiale della competizione sarà “1° Trofeo Tollegno 1900 – Revival Lana Gatto” e si svolgerà il 9-10 maggio. Potranno partecipare solo vetture prodotte prima del 1990. La competizione di auto d’epoca è un omaggio al “rallyLana” che negli anni Settanta da realtà locale si trasformò dapprima in competizione nazionale per poi oltrepassare i confini e diventare nel 1978 circuito di fama internazionale. 

Ridare lustro al territorio e portare il rally storico sulle strade biellesi. Con queste finalità il gruppo Tollegno 1900 ha indetto la prima gara di regolarità turistica per auto storiche che si correrà sulle strade dell’Alto Biellese e della Valsesia. Il nome ufficiale della competizione sarà “1° Trofeo Tollegno 1900 – Revival Lana Gatto” e si svolgerà il 9-10 maggio. Potranno partecipare solo vetture prodotte prima del 1990. La competizione di auto d’epoca è un omaggio al “rallyLana” che negli anni Settanta da realtà locale si trasformò dapprima in competizione nazionale per poi oltrepassare i confini e diventare nel 1978 circuito di fama internazionale.     

I due più importanti promotori dell’iniziativa sono Nicola Salin e Giovanni Germanetti. Proprio l’amministratore delegato di Lanificio di Tollegno ha sottolineato come la corsa sia: «Un weekend di sponsorizzazione per il territorio e per questo vogliamo attirare il maggior numero di persone provenienti da province diverse. L’idea di organizzare questo rally è nata riguardando gli archivi storici del lanificio  e siamo sicuri che questo evento darà nuova vivacità al Biellese». Anche il sindaco di Tollegno, Ivano Sighel, si è dimostrato molto fiducioso sull’impatto che la gara potrebbe avere sull’economia della zona: «Queste iniziative sono fondamentali per il turismo. La città di Tollegno deve molto a Lana Gatto e al Lanificio di Tollegno, per questo avranno l’appoggio di tutte le associazioni del paese».

Il responsabile della parte tecnica è invece Nicola Salin che ha subito specificato la scelta della data: «Abbiamo deciso di correre nel mese di maggio perchè in questo periodo le nostre strade offrono il loro volto migliore». Poi ha spiegato l’importanza dell’identità del territorio: «Il Biellese e i biellesi hanno sempre avuto nel dna la passione per i motori per questo abbiamo deciso di affidare la direzione di gara ad Alfredo Delleani, tra i più stimati nel suo ruolo e biellese doc. Inoltre vorrei ringraziare tutti i sindaci che hanno dimostrato la massima collaborazione ed è anche grazie a loro contributo che questa gara può esistere».

Fabio Giacchetto

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità