il video dello scambio finale

Murray: esordio durissimo al Biella Challenger, ma con lieto fine

Lo scozzese ha sconfitto in tre set (dopo aver perso il primo al tie break) il tedesco Marterer passando il primo turno.

Sport 09 Febbraio 2021 ore 19:08

Andy Murray: esordio durissimo al Biella Challenger 1 di tennis, ma con lieto fine. Battuto in tre set il tedesco Maximilian Marterer 6/7 (3), 6/2, 6/3 al palaBiella.

Murray: esordio durissimo, ma con lieto fine

L’ex numero 45 del mondo Maximilian Marterer era  stato un sorteggio durissimo per Andy Murray (Foto Marco Canova), ex numero uno del mondo nel 2016 fermo da circa quattro mesi e reduce da un calvario alle anche che ne aveva messo a rischio la carriera. Il 33enne scozzese ha deciso per il rientro  in un Challenger, quando invece aveva preparato la trasferta a Melbourne per giocare gli Australian Open. Il Covid non gliel’ha permesso e dunque la scelta di venire in Piemonte per macinare gioco e riprendere confidenza con la partita.

Marterer scoglio superato

La confidenza con i colpi vincenti e con il ritmo è ancora tutta da trovare, ma classe ed esperienza hanno indotto Murray a non forzare quasi nulla se non verso la fine del match quando l’istinto del killer ha chiuso i conti anche con qualche bello scambio che ha strappato l’applauso degli addetti ai lavori presenti, essendo il torneo vietato al pubblico, purtroppo.

 

Il primo set si è chiuso al tie break con il tedesco determinato a cogliere ogni occasione e capace di chiudere 7-3. Una prima palla affidabile al servizio ha poi aiutato Murray ad indirizzare il match fin dalle prime battute del secondo set, quando Marterer per forza di cose ha dovuto schiacciare il freno dopo una partenza indemoniata che comunque ha costretto Murray a testarsi subito, con esito positivo.

Ora la sfida con l’azzurro Moroni

Solo sulla carta, secondo turno più semplice per Andy Murray che affronterà l’azzurro 22enne Gian Marco Moroni, numero 238 del ranking, che al primo turno ha superato il russo Evgeny Karlovskiy 7/6 (4) 6/4.

Il biellese Stefano Napolitano è stato battuto dal tedesco Daniel Masur 6/3  7/5, il suo torneo proseguirà nel doppio.

Gabriele Pinna

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli