Sport
CALCIO ECCELLENZA

La Biellese con i colori dell’Ucraina, in campo per la pace

Il presidente Luca Rossetto sui social: "Lo sport ha una voce. Orgoglioso di farla sentire forte e chiara".

La Biellese con i colori dell’Ucraina, in campo per la pace
Sport Biella Città, 27 Febbraio 2022 ore 20:24

Per l’Ucraina, per il suo popolo, per la Pace. Oggi, contro l’Alicese Orizzonti (1-0 con super gol di Scienza), la Biellese è scesa in campo con la sua Prima Squadra indossando i colori blu e giallo (nella foto di Alberto Tesoro), una divisa speciale in solidarietà al territorio ucraino e la sua gente colpita in questi giorni da un brutale attacco bellico.

Contro Putin, contro la violenza, contro la guerra, per la fine delle ostilità. Un messaggio forte e chiaro, undici lettere quanti i giocatori schierati in campo a comporre la frase “UKRAINE FREE”, Ucraina libera.

La Biellese con i colori dell’Ucraina, in campo per la pace

“Sport has a voice. Proud to make it sound as loud as we can. Forza Biella!” Queste le parole utilizzate su Facebook dal Presidente Luca Rossetto, in prima linea nell’iniziativa.

“Lo sport ha una voce. Orgoglioso di farla sentire forte e chiara”. In settimana il Club aveva lanciato una prima iniziativa attraverso i propri canali social, dipinti di blu e giallo nelle creatività che hanno accompagnato il match della 23ª giornata del campionato Eccellenza.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter