L’Angelico attende l’urna di Silver

L’Angelico attende l’urna di Silver
16 Aprile 2015 ore 16:31

Domani sera, intorno alle dieci e mezza, l’Angelico conoscerà l’avversaria al primo turno di playoff. Alle 20.30 si alzerà l’ultima palla a due della stagione regolare di A2 Silver. Già certa del quinto posto, la squadra è tornata ieri ad allenarsi dopo due giorni di riposo e giocherà oggi alle 16.30 a Codogno un test con Casalpusterlengo per perfezionare l’inserimento di Kyle Johnson (foto Sartini). Gli ottavi di playoff al meglio delle tre contro la quarta classificata di Silver inizieranno giovedì prossimo (da lunedì saranno in vendita i biglietti), quindi non resta che esercitarsi nel gioco delle possibilità. 

Ci sono  cinque squadre che sulla carta possono finire al quarto posto, in ordine alfabetico: Ferrara, Ravenna, Recanati, Reggio Calabria e Treviglio. E 14 possibilità diverse di arrivo al quarto posto. In cinque di queste l’avversaria sarà Ravenna, in altre quattro Ferrara. Restano tre possibilità in cui la quarta è Treviglio e una a testa per Recanati e Reggio.  Stando ai numeri nudi e crudi le probabilità sono: 35,7% Ravenna, 28,6% Ferrara, 21,5% per Treviglio e infine 7,1% per Recanati e Reggio Calabria.

Questo è quello che dicono i numeri, ma se vogliamo entrare anche nel merito sportivo dobbiamo correggere il tiro. Intanto abbassare  le probabilità di Reggio Calabria perché dovrebbe battere Ravenna con almeno 17 punti e sperare che Treviglio perda contro l’ultima in classifica. Poi abbassare di molto le probabilità di Ferrara, perché dovrebbe perdere in casa con Latina quartultima. Alzare quelle di Treviglio (in casa con Piacenza già retrocessa) e, insomma ridisegnare la geografia dei numeri. 

Alla fine del conto ne esce che la Remer  Treviglio è di gran lunga l’avversaria più papabile perché nei quattro scenari più probabili tre volte la quarta è lei. 

Quindi, senza più l’ausilio della statistica  ma solo in base alla logica sportiva (e ricordando che sempre di gioco si tratta), proviamo ad assegnare le nuove percentuali: Treviglio 60%, Recanati 20%, Ferrara 10%, Ravenna 9% (dovrebbe perdere Ferrara, oppure  Recanati e Treviglio insieme), Reggio  1%.

Matteo Lusiani

Domani sera, intorno alle dieci e mezza, l’Angelico conoscerà l’avversaria al primo turno di playoff. Alle 20.30 si alzerà l’ultima palla a due della stagione regolare di A2 Silver. Già certa del quinto posto, la squadra è tornata ieri ad allenarsi dopo due giorni di riposo e giocherà oggi alle 16.30 a Codogno un test con Casalpusterlengo per perfezionare l’inserimento di Kyle Johnson (foto Sartini). Gli ottavi di playoff al meglio delle tre contro la quarta classificata di Silver inizieranno giovedì prossimo (da lunedì saranno in vendita i biglietti), quindi non resta che esercitarsi nel gioco delle possibilità. 

Ci sono  cinque squadre che sulla carta possono finire al quarto posto, in ordine alfabetico: Ferrara, Ravenna, Recanati, Reggio Calabria e Treviglio. E 14 possibilità diverse di arrivo al quarto posto. In cinque di queste l’avversaria sarà Ravenna, in altre quattro Ferrara. Restano tre possibilità in cui la quarta è Treviglio e una a testa per Recanati e Reggio.  Stando ai numeri nudi e crudi le probabilità sono: 35,7% Ravenna, 28,6% Ferrara, 21,5% per Treviglio e infine 7,1% per Recanati e Reggio Calabria.

Questo è quello che dicono i numeri, ma se vogliamo entrare anche nel merito sportivo dobbiamo correggere il tiro. Intanto abbassare  le probabilità di Reggio Calabria perché dovrebbe battere Ravenna con almeno 17 punti e sperare che Treviglio perda contro l’ultima in classifica. Poi abbassare di molto le probabilità di Ferrara, perché dovrebbe perdere in casa con Latina quartultima. Alzare quelle di Treviglio (in casa con Piacenza già retrocessa) e, insomma ridisegnare la geografia dei numeri. 

Alla fine del conto ne esce che la Remer  Treviglio è di gran lunga l’avversaria più papabile perché nei quattro scenari più probabili tre volte la quarta è lei. 

Quindi, senza più l’ausilio della statistica  ma solo in base alla logica sportiva (e ricordando che sempre di gioco si tratta), proviamo ad assegnare le nuove percentuali: Treviglio 60%, Recanati 20%, Ferrara 10%, Ravenna 9% (dovrebbe perdere Ferrara, oppure  Recanati e Treviglio insieme), Reggio  1%.

Matteo Lusiani

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità