Sport

Il capitano del Ceversama firma il derby

Il capitano del Ceversama firma il derby
Sport 17 Novembre 2013 ore 23:20

E’ del Ceversama il derby del calcio biellese: i gialloblu di mister Arrondini hanno battuto i bianconeri di Albertini per 2 a 1, risultato che premia oltre misura la compagine di Verrone.

Per il nuovo tecnico del Ceversama, in tribuna per squalifica, è la prima vittoria in campionato, mentre per la Junior Libertas si annota un’altra delusione stagionale, una sconfitta che poteva tranquillamente essere evitata, per non parlare di una mancata vittoria. Di fatto, contano i palloni infilati nel sacco e la squadra di casa si è portata a casa i tre punti, importanti per dare aria fresca alla classifica. Alla Junior resta solo la magra consolazione di avere giocato una buona gara e di avere creato, e sprecato, molte palle, in primis un calcio di rigore tirato alto da Travaini nel finale.

CEVERSAMA-JUNIOR BIELLESE 2 -1
MARCATORI: 31’ pt Varacalli (C), 3’ st Acquadro (J), 32’ st Antoniotti (C).
CEVERSAMA (4-2-3-1): Mordenti 6; Belli 6, Aimone 6.5, Cavagnetto 7, Chieppa 6; Antoniotti 6.5, Vitale 6.5; Guzzone 6.5, Mabritto 6.5, Golzio 6; Varacalli 6.5. A disp. Chiartano, Motta, Monteleone, Zappa, Zoppetti, Dogliani, Caruso. All. Ferraro 6.5.
JUNIOR BIELLESE LIBERTAS (4-2-3-1): Pitarresi 5.5; Croce 6 (35’ st Romussi s.v.), Lanza 6, Cossavella 6.5, Boyomo 5 (20’ st Damilano 5); Giordano 6.5, Giunta 7; Marra 6 (1’ st Ferrari 6), Vanoli 6.5, Acquadro 6.5; Travaini 7. A disp. Nelva Pasqual, Ramella, Mattarollo, Florio. All. Albertini 6.5.
ARBITRO:   Loffredo di Torino 7.
NOTE: Ammoniti Damilano (J) ,Croce (J), Antoniotti (C), Mordenti (C). Calci d’angolo 3-4, Recupero 0+4,  Spettatori 200 circa.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter