Sport

Il Biella Rugby vince: è prima

Il Biella Rugby vince: è prima
Sport 11 Dicembre 2012 ore 12:49

Colpito al cuore per la morte della ex presidente Francesca “Ceta” Scaramuzzi (moglie di Adriano Bertaglia, dirigente ed ex apprezzatissimo giocatore fondatore della squadra), il Biella Rugby ha giocato con le divise All Black in segno di lutto. Sul campo è arrivata una storica vittoria sul Lecco che ha regalato il primo posto in Serie B per la società gialloverde.

Primi nella classifica di serie B. Un evento storico per il club dell’orso e come dice mister McLean: «Era già successo in serie C, ma non è la stessa cosa…».
Una concomitanza di eventi hanno portato il Biella Rugby alle stelle, a partire dalla vittoria ottenuta ieri in casa con il Lecco per 41-16. Una vittoria tutt’altro che scontata analizzando i match del passato tra le due compagini, ma i ragazzi allenati dal neozelandese sono molto maturati e non hanno perso di vista l’obiettivo che era stato loro suggerito: il risultato.

Biella-Lecco    41-16
Biella Rugby: Maia M. (10’ st Ceccato); Sappino, Ongarello, Musso C., Ianno; Dimond, Braga (10’ st Scaramal); Musso F., Poli (10’ st Panatero), Pellanda (10’ st Campagnolo); Gatto A., Eftimie (1’ st Bertone); Dente (10’ st Silvestrini), Vaglio Moien, Gatto C.. Allenatore: Callum Roy McLean.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter