Sport

Il Biella Rugby presenta in 3D la nuova “casa”

Il Biella Rugby presenta in 3D la nuova “casa”
Sport 18 Giugno 2016 ore 11:46

BIELLA - Un progetto ambizioso, quello della Cittadella del Rugby di via Salvo d'Acquisto, che entra nella vivo della sua realizzazione. In settimana e? stato pubblicato, sulla pagina Facebook del Biella Rugby, un video realizzato dalla ditta Capponi Giardini, che mostra un modellino 3 D di come si presentera? la nuova Cittadella.

«Dovremmo ricevere entro fine mese la prima tranche di finanziamenti del Comune. A quel punto potremo proseguire con l’ultimazione degli spogliatoi - spiega il presidente Brc Vittorio Musso -. Il lavoro dei volontari si sta concentrando sulla zona verde che sorgera? dietro le tribune. Queste saranno oggetto di discussione futura con il comune in quanto, non essendo a norma, sara? necessario un intervento entro l’inizio dalla stagione 2017/2018 perche? la Federazione non ci dara? piu? la deroga che ci permette di giocare la serie B sul campo di via Salvo d'Acquisto».

E? stata lanciata questa settimana la campagna Questa e? anche casa tua, metti le radici. Pianta un alberocon lobbiettivo di «far capire alle persone che possono mettere le radiciin questa societa?, acquistando una pianta per migliorare la struttura», spiega il presidente. Con una spesa di 25 euro e? possibile acquistare un Pino che in 5 anni raggiungera? buone dimensioni, con 50 una Photinia Robin (che crescera? nel minor tempo di 3 anni) e con 150 un albero gia? sviluppato. Il Presidente si augura che i lavori «siano conclusi verso maggio del prossimo anno, in occasione del quarantennio della societa?», ricorrenza in cui si vorrebbe riuscire ad organizzare un evento “di peso” al campo, magari «ospitando una partita del Sei Nazioni Under 20».

A tal proposito, sara? fondamentale la visita del presidente nazionale della Fir Alfredo Gavazzi che, non essendo riuscito a recarsi in citta? ieri come era stato annunciato, dovrebbe far visita a Biella nel mese di luglio per monitorare lo stato dei lavori.

 Luca Rondi 

BIELLA - Un progetto ambizioso, quello della Cittadella del Rugby di via Salvo d'Acquisto, che entra nella vivo della sua realizzazione. In settimana e? stato pubblicato, sulla pagina Facebook del Biella Rugby, un video realizzato dalla ditta Capponi Giardini, che mostra un modellino 3 D di come si presentera? la nuova Cittadella.

«Dovremmo ricevere entro fine mese la prima tranche di finanziamenti del Comune. A quel punto potremo proseguire con l’ultimazione degli spogliatoi - spiega il presidente Brc Vittorio Musso -. Il lavoro dei volontari si sta concentrando sulla zona verde che sorgera? dietro le tribune. Queste saranno oggetto di discussione futura con il comune in quanto, non essendo a norma, sara? necessario un intervento entro l’inizio dalla stagione 2017/2018 perche? la Federazione non ci dara? piu? la deroga che ci permette di giocare la serie B sul campo di via Salvo d'Acquisto».

E? stata lanciata questa settimana la campagna “Questa e? anche casa tua, metti le radici. Pianta un albero” con l’obbiettivo di «far capire alle persone che possono “mettere le radici” in questa societa?, acquistando una pianta per migliorare la struttura», spiega il presidente. Con una spesa di 25 euro e? possibile acquistare un Pino che in 5 anni raggiungera? buone dimensioni, con 50 una Photinia Robin (che crescera? nel minor tempo di 3 anni) e con 150 un albero gia? sviluppato. Il Presidente si augura che i lavori «siano conclusi verso maggio del prossimo anno, in occasione del quarantennio della societa?», ricorrenza in cui si vorrebbe riuscire ad organizzare un evento “di peso” al campo, magari «ospitando una partita del Sei Nazioni Under 20».

A tal proposito, sara? fondamentale la visita del presidente nazionale della Fir Alfredo Gavazzi che, non essendo riuscito a recarsi in citta? ieri come era stato annunciato, dovrebbe far visita a Biella nel mese di luglio per monitorare lo stato dei lavori.

Luca Rondi 

Seguici sui nostri canali