I Provinciali “3° Trofeo Eco di Biella”

I Provinciali  “3° Trofeo Eco di Biella”
31 Marzo 2017 ore 14:38

BIELLA – È iniziato il conto alla rovescia della terza edizione dei campionati provinciali di doppio “Trofeo Eco di Biella”. 
Domani mattina sul percorso del Golf Club Cavaglià sono attesi un centinaio di amateur biellesi in rappresentanza dei club locali GC Biella Le Betulle, GC Living Garden, Tenuta Castello Cerrione, GC Ponte Cervo, GC il Mulino Cerrione e GC Cavaglià che si sfideranno in una gara a coppie sulla distanza di 18 buche con formula “4 palle la migliore”, punteggio medal.
La gara è riservata a tutti i/le golfisti/e iscritti/e presso i circoli della Provincia di Biella (o residenti in provincia) e la coppia che realizzerà il miglior risultato netto si aggiudicherà il titolo di campione biellese. A seguire verranno premiati il miglior lordo, il 2° netto e il 3° netto. Premi anche alla 1a coppia mista, driving contest maschile e femminile e nearest to the pin maschile femminile. 
Inoltre la ditta Essepiemme di Mario Treppo ha messo in palio un carrello elettrico che andrà al primo che realizzerà una “hole in one” in un par 3 ancora da definire. 
La prima edizione dell’evento si svolse sempre a Cavaglià nel 2013 e fu vinta dal presidente del circolo ospitante Paolo Schellino in coppia con Michele Burgay, mentre lo scorso anno si imposero Domenico Perone/Mauro Ariel Blanc.
La manifestazione sarà anche il primo degli eventi organizzati dal Gruppo S.G.P. Società Gestione Periodici srl in stretta collaborazione con i golf club locali, confermatissima infatti tornerà martedì 18 luglio sul percorso del Golf Club Biella Le Betulle la 10a edizione della “Eco di Biella Cup” che laureerà i campioni provinciali 2017. 
Le iscrizioni (costo 50 euro pro capite – per i soci del Gc Cavaglià solo iscrizione e per gli juniores 20 euro – comprensiva di prova campo, green fee per la giornata di gara, tassa iscrizione e rinfresco) sono ancora aperte. Info: GC Cavaglià 0161/966771.
Il Campionato provinciale come detto si giocherà con la formula “4 palle la migliore” (four-ball), un format tra i più classici ed utilizzati nelle competizioni di golf (dalla Ryder Cup alle gare di club).
Nella “4 pm” ogni giocatore della coppia gioca individualmente la buca e al termine della stessa si sceglie il punteggio netto migliore tra i due componenti della squadra.
In questa formula ai giocatori viene concesso un handicap di gioco decurtato di 1/10 rispetto a quello realmente in loro possesso, per bilanciare la facilitazione derivante dalla duplice scelta del punteggio in ogni buca. Il meccanismo di modifica handicap di queste gare è solo in abbassamento ed è il seguente: per prima cosa la coppia deve aver ottenuto un punteggio stableford di almeno 42 punti. A questo punto il giocatore deve aver realizzato almeno 9 risultati utili per la coppia: questi generano l’effettivo punteggio netto ottenuto. 
Oltre ai premi istituzionali riservati ai migliori (1° netto, 1° lordo, 2° netto, 3° netto e 1a coppia mista), si sta allungando la lista dei premi speciali (driving contest maschile e femminile e nearest to the pin maschile femminile) e di quelli ad estrazione grazie agli sponsor: Essepiemme By Mario Treppo, Riso Guerrini, Comello (Pireco), Abc Moto, Dott. Rossin, Moto Galloni, Matteo Caffè e Cucina, Kammi, Gabba Salumi, Cigolini Pelletteria, Birra Elvo Graglia e Mondo Vino di Luca Giolo.

BIELLA – È iniziato il conto alla rovescia della terza edizione dei campionati provinciali di doppio “Trofeo Eco di Biella”. 
Domani mattina sul percorso del Golf Club Cavaglià sono attesi un centinaio di amateur biellesi in rappresentanza dei club locali GC Biella Le Betulle, GC Living Garden, Tenuta Castello Cerrione, GC Ponte Cervo, GC il Mulino Cerrione e GC Cavaglià che si sfideranno in una gara a coppie sulla distanza di 18 buche con formula “4 palle la migliore”, punteggio medal.
La gara è riservata a tutti i/le golfisti/e iscritti/e presso i circoli della Provincia di Biella (o residenti in provincia) e la coppia che realizzerà il miglior risultato netto si aggiudicherà il titolo di campione biellese. A seguire verranno premiati il miglior lordo, il 2° netto e il 3° netto. Premi anche alla 1a coppia mista, driving contest maschile e femminile e nearest to the pin maschile femminile. 
Inoltre la ditta Essepiemme di Mario Treppo ha messo in palio un carrello elettrico che andrà al primo che realizzerà una “hole in one” in un par 3 ancora da definire. 
La prima edizione dell’evento si svolse sempre a Cavaglià nel 2013 e fu vinta dal presidente del circolo ospitante Paolo Schellino in coppia con Michele Burgay, mentre lo scorso anno si imposero Domenico Perone/Mauro Ariel Blanc.
La manifestazione sarà anche il primo degli eventi organizzati dal Gruppo S.G.P. Società Gestione Periodici srl in stretta collaborazione con i golf club locali, confermatissima infatti tornerà martedì 18 luglio sul percorso del Golf Club Biella Le Betulle la 10a edizione della “Eco di Biella Cup” che laureerà i campioni provinciali 2017. 
Le iscrizioni (costo 50 euro pro capite – per i soci del Gc Cavaglià solo iscrizione e per gli juniores 20 euro – comprensiva di prova campo, green fee per la giornata di gara, tassa iscrizione e rinfresco) sono ancora aperte. Info: GC Cavaglià 0161/966771.
Il Campionato provinciale come detto si giocherà con la formula “4 palle la migliore” (four-ball), un format tra i più classici ed utilizzati nelle competizioni di golf (dalla Ryder Cup alle gare di club).
Nella “4 pm” ogni giocatore della coppia gioca individualmente la buca e al termine della stessa si sceglie il punteggio netto migliore tra i due componenti della squadra.
In questa formula ai giocatori viene concesso un handicap di gioco decurtato di 1/10 rispetto a quello realmente in loro possesso, per bilanciare la facilitazione derivante dalla duplice scelta del punteggio in ogni buca. Il meccanismo di modifica handicap di queste gare è solo in abbassamento ed è il seguente: per prima cosa la coppia deve aver ottenuto un punteggio stableford di almeno 42 punti. A questo punto il giocatore deve aver realizzato almeno 9 risultati utili per la coppia: questi generano l’effettivo punteggio netto ottenuto. 
Oltre ai premi istituzionali riservati ai migliori (1° netto, 1° lordo, 2° netto, 3° netto e 1a coppia mista), si sta allungando la lista dei premi speciali (driving contest maschile e femminile e nearest to the pin maschile femminile) e di quelli ad estrazione grazie agli sponsor: Essepiemme By Mario Treppo, Riso Guerrini, Comello (Pireco), Abc Moto, Dott. Rossin, Moto Galloni, Matteo Caffè e Cucina, Kammi, Gabba Salumi, Cigolini Pelletteria, Birra Elvo Graglia e Mondo Vino di Luca Giolo.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno