Sport
Ginnastica

I giovanissimi del La Marmora argento nel campionato regionale di artistica

I ginnasti Filippo Brazzale, Edoardo Garrione, Vittorio Piccolo e Andrea Stomboli seguiti dal tecnico Jacopo Vercellino hanno combattuto con grinta

I giovanissimi del La Marmora argento nel campionato regionale di artistica
Sport 04 Ottobre 2021 ore 10:39

Le competizioni della seconda parte dell’annata 2021 per il settore giovanile delle sezioni di Artistica Femminile e Maschile della Società Ginnastica La Marmora hanno avuto inizio lo scorso week end a Vercelli con il Campionato regionale a squadre Allievi Gold.

Argento al Campionato


I ginnasti Filippo Brazzale, Edoardo Garrione, Vittorio Piccolo e Andrea Stomboli seguiti dal tecnico Jacopo Vercellino hanno combattuto con grinta per arginare la squadra della Victoria di Torino trascinata dal bravissimo Leonardo Pulito, ma nonostante l’ottimo lavoro eseguito da tutti i ginnasti a tutti i sei attrezzi non ce l’hanno fatta e si sono dovuti accontentare della medaglia d’argento che è certamente un ottimo risultato con una differenza di punteggio non importante dalla società vincitrice. Proveranno nella seconda prova a migliorarsi ancora.

Artistica femminile

Per l’Artistica Femminile domenica a Torino si è svolta l’omologa gara a squadre Gold e le ginnaste lamarmorine hanno partecipato al livello 3A. Hanno gareggiato, seguite da Marta Beraldo ad Aurora Sellone, le tre giovanissime, tutte del 2012, di nove anni, Beatrice Vialardi, Helena Garavaglia e Aurora Di Franco che hanno gareggiato con altre squadre che presentavano ginnaste anche nate nel 2011, di età superiore di un anno che in questo periodo della preparazione tecnica fa una grande differenza. Hanno ottenuto la quinta posizione con una prova nel complesso positiva salvo qualche errore rimediabilissimo.

Il prossimo week end sarà in gara a livello individuale per il Campionato Gold Arianna Bocchio Ramazio.

A Ferrara poi durante tutta la settimana saranno in gara nel Euro Trigames Nicole Orlando per l’atletica, Francesco Verrengia e Martina Tomba per lo Judo.