associazione polisportiva centenaria

Giuseppe Lanza nuovo presidente Apd Pietro Micca FOTO

Il saluto: "L’attaccamento e la dedizione che tutti abbiamo per la Pietro Micca, ci permetteranno di avere un futuro roseo ricco di successi sportivi. Cercheremo, con ferma volontà, di trasformare le avversità in occasioni".

Giuseppe Lanza nuovo presidente Apd Pietro Micca FOTO
Biella Città, 28 Ottobre 2020 ore 11:48

Giuseppe Lanza è il nuovo presidente dell’Associazione Polisportiva Dilettantistica Pietro Micca, questo l’esito dell’Assemblea elettiva, presieduta da Enrico Bellincioni e svoltasi in piattaforma online martedì 27 ottobre 2020, dopo il rinvio forzato dal lockdown in primavera.

Classe 1953, noto ed apprezzato assicuratore in Biella, Lanza, già vice presidente, arriva alla presidenza dopo una lunga militanza nella centenaria associazione che l’ha visto muovere i primi passi fin dalla gioventù.

Nel segno della continuità, Lanza succede nella prestigiosa carica ad Ercole Passera (il passaggio di consegne nella foto), al timone per otto anni, durante i quali la Pietro Micca ha cambiato pelle, proiettandosi verso il futuro, soprattutto con l’operazione Accademia dello Sport realizzata con l’appoggio della famiglia Lunghi.

Giuseppe Lanza nuovo presidente Apd Pietro Micca

Il saluto ai 2140 soci del neopresidente Giuseppe Lanza:

“Vi ringrazio per la vostra partecipazione: sono commosso ed emozionato. Nonostante il momento che stiamo vivendo, credo che ricorderò questa serata e la conserverò per sempre nei miei migliori ricordi. Con un abbraccio virtuale, ma affettuoso vi ringrazio per avermi permesso di raggiungere questo grande e impegnativo traguardo: la presidenza della Pietro Micca. Spero di essere all’altezza di questo ruolo e di avere le capacità di condurre e rappresentare nei prossimi quattro anni la più grande, gloriosa e prestigiosa polisportiva biellese, sicuramente anche tra le migliori in Piemonte. Dedico un applauso di ringraziamento a Ercole perché in questi otto anni di mandato ha saputo trasformare la Pietro Micca che si è ripresa tutti gli spazi sportivi, culturali e pubblici che un’associazione come la Pietro Micca si merita e deve avere. Con la collaborazione di tutto il consiglio direttivo, dei tecnici, degli istruttori e dei soci, ha saputo dare inizio e portare a termine il sogno che per tanti anni era stato custodito nel cassetto, quello di una struttura tutta nostra. Il sogno si è materializzato con l’Accademia dello sport. Per questo ringrazio i fratelli Lunghi e le loro famiglie, artefici e realizzatori del nostro sogno. Sono certo che la collaborazione, la partecipazione, la voglia e la volontà di fare, l’attaccamento e la dedizione che tutti abbiamo per la Pietro Micca, ci permetteranno di avere un futuro roseo ricco di successi sportivi. Cercheremo, con ferma volontà, di trasformare le avversità in occasioni. Non cito nessuno per evitare dimenticanze: ringrazio tutti coloro che, come nel precedente lockdown, hanno voluto e saputo organizzarsi per continuare le nostre attività. Datemi e diamoci una mano per mantenere e per continuare nel tempo la leadership che nel mondo dell’associazionismo sportivo la Pietro Micca ha saputo conquistarsi con tanta fatica e con sacrificio”.

Il nuovo consiglio dell’associazione

Il nuovo Consiglio di presidenza sarà così composto: Giuseppe Lanza presidente, Ercole Passera vicepresidente, Giuseppe Natale vicepresidente, Cristina Merlo segretario.

Il Consiglio direttivo sarà formato dai coordinatori di sezione: Alberto Cavasin alpina, Sergio Di Bella arcieri Artù; Giovanni Falla coro Monte Mucrone; Flaviano Pivotto escursionismo; Mara Cerruti Bozzola e Jacopo Lazzarin fitness; Luisa De Palma e Francesca Guana ginnastica; Andrea Rigola nuoto pinnato; Giacomo Ubertalli e Paolo Vialardi podismo Biella Running; Alberto Panzanelli scherma; Giuseppe Costa Gaia sport invernali.

Nominati probiviri: avvocato Rodolfo Caridi, dottor Vittorio Bertinetti, dottor Roberto Porta; e i revisori dei conti: dottor Fabrizio Soncina, dottor Paolo Gremmo, dottor Davide Bragante.

Riconoscimenti speciali in assemblea

 

5 foto Sfoglia la gallery

In data 20 ottobre 2020 all’Accademia dello Sport si era tenuta la prima sessione dell’assemblea dei Soci dell’APD Pietro Micca con soci in presenza e altri collegati in piattaforma online.

A presiedere la prima sessione è stato Franco Ferraris, presidente della Fondazione CRB. Nell’occasione, sono state consegnate delle targhe riconoscimento a Enrico Bellincioni, in memoria del padre Aldo, consigliere d’onore della Pietro Micca. Un riconoscimento come Socio Benemerito a Sandro Coda Luchina, ex presidente. Conferita la carica di Socio d’onore ai fratelli Denis e Christian Lunghi, realizzatori dell’Accademia dello Sport.

Il bilancio di Ercole Passera

Il Presidente uscente, Ercole Passera, nel presentare le attività dell’anno 2019/ 2020 ha sottolineato che l’Associazione è tornata ad essere un punto di riferimento per il territorio con il superamento e il sostegno di 2140 Soci. A conferma dell’attrattività della Pietro Micca l’ingresso dei Podisti del Biella Running e la nascita della sezione Arcieri Artù. La Società ha saputo partecipare e stimolare la rete di collaborazioni a favore dello sport e dell’aggregazione con i progetti della Fondazione C.R. Biella, Muse a Olimpia, collaborazioni con Asa, Aism, Lilt, Sportivamente e altre forme di collaborazione sul territorio. Il Presidente Ercole Passera ha infine ringraziato “tutti per la collaborazione avuta dal Consiglio Direttivo, dai tecnici, i soci, volontari, atleti e in particolare i Tesorieri: Emanuela Merlo, Carla Maffeo e Sebastian Guzzone per il grande e delicato lavoro svolto”.

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità