Domattina l'addio a "Ziso" Raisi

Sport 04 Gennaio 2012 ore 21:43

(4 gen) Si svolgeranno domattina (giovedì 5 gennaio) alle 10 nella chiesa di San Biagio i funerali di Mauro Raisi, “Ziso” per gli amici, l’ex calciatore del Cadore e allenatore di numerose formazioni biellesi, morto in Cina a 55 anni, stroncato da un attacco cardiaco. La salma del tecnico è stata cremata. A riportarla in Italia sono stati la moglie Caterina e il figlio maggiore Simone. L’altro figlio, Matteo, la mamma Licia e il fratello Maurizio, sono invece rimasti in Italia a sbrigare le varie pratiche legate alla burocrazia. (4 gen) Si svolgeranno domattina (giovedì 5 gennaio) alle 10 nella chiesa di San Biagio i funerali di Mauro Raisi, “Ziso” per gli amici, l’ex calciatore del Cadore e allenatore di numerose formazioni biellesi, morto in Cina a 55 anni, stroncato da un attacco cardiaco. La salma del tecnico è stata cremata. A riportarla in Italia sono stati la moglie Caterina e il figlio maggiore Simone. L’altro figlio, Matteo, la mamma Licia e il fratello Maurizio, sono invece rimasti in Italia a sbrigare le varie pratiche legate alla burocrazia.
Nel ringraziare fin d’ora tutti coloro che vorranno intervenire per ricordare l’ex allenatore di Pollone, Fulgor Cossila, Gaglianico, Villaggio La Marmora, Vigliano, Ponderano e Santhià, la famiglia chiede espressamente che non vengano donati fiori. In compenso è stato aperto un conto corrente bancario per devolvere somme benefiche che verranno utilizzate per organizzare tornei di calcio e altre manifestazioni a carattere benefico.
L’Ibam per effettuare eventuali bonifici e versamenti è il seguente: IT83A0326844490053118298890.

4 gennaio 2012