Sport

Cristian Magro vince nella gabbia di Venator

Cristian Magro vince nella gabbia di Venator
Sport 25 Maggio 2016 ore 15:00

Sono bastati un minuto e cinquantadue secondi per mettere al tappeto il suo avversario a Cristian Magro, atleta “pro” biellese, a Venator FC 3, uno degli eventi più importanti in Europa e decisamente il più importante in Italia di Arti Marziali Miste che vedeva protagonisti nei vari match moltissimi atleti internazionali tra i primi dieci al mondo, nonché ex atleti UFC, la promotion più grande ed importante al mondo. L'atleta biellese, è partito subito all'attacco e sin dalle prime battute ha messo ai ferri corti il suo avversario, Giuseppe Ruotolo, esperto fighter. Dopo alcuni scambi al centro della gabbia, Ruotolo ha portato Cristian contro la parete cercando di sottometterlo al suolo e continuare da una posizione favoreevole il combattimento. Ma l’atleta biellese è riuscito a divincolarsi e a continuare l'azione in piedi. Dopo pochi ulteriori scambi, Magro ha assestato un destro al mento dell'avversario che è finito al tappeto senza più poter proseguire l'incontro. Il successo per L'atleta e ovviamente anche per il Team MMA Biella (www.mma-biella.com), guidato dai coach Tazio Basilio e Michele Villani che si conferma uno tra i team più preparati in questa disciplina sul suolo nazionale. L'evento è stato visto in diretta mondiale, in base ai dati ufficiali da circa 150 mila spettatori tramite lo streaming e tuttora viene trasmesso più volte in replica proprio in questi giorni su Fox Sports e i vari canali sportivi della piattaforma Sky.

Il prossimo appuntamento che impegna il team Biellese, sarà per le qualificazioni di Bellator MMA, la seconda promotion di questo sport al mondo, alle quali prenderà parte l’atleta biellese Matteo Mingardo che, in quel di Firenze il prossimo 25 Giugno, affronterà Leonardo Carletti del team Legionarius di Alessio Sakara all'evento "L

Sono bastati un minuto e cinquantadue secondi per mettere al tappeto il suo avversario a Cristian Magro, atleta “pro” biellese, a Venator FC 3, uno degli eventi più importanti in Europa e decisamente il più importante in Italia di Arti Marziali Miste che vedeva protagonisti nei vari match moltissimi atleti internazionali tra i primi dieci al mondo, nonché ex atleti UFC, la promotion più grande ed importante al mondo. L'atleta biellese, è partito subito all'attacco e sin dalle prime battute ha messo ai ferri corti il suo avversario, Giuseppe Ruotolo, esperto fighter. Dopo alcuni scambi al centro della gabbia, Ruotolo ha portato Cristian contro la parete cercando di sottometterlo al suolo e continuare da una posizione favoreevole il combattimento. Ma l’atleta biellese è riuscito a divincolarsi e a continuare l'azione in piedi. Dopo pochi ulteriori scambi, Magro ha assestato un destro al mento dell'avversario che è finito al tappeto senza più poter proseguire l'incontro. Il successo per L'atleta e ovviamente anche per il Team MMA Biella (www.mma-biella.com), guidato dai coach Tazio Basilio e Michele Villani che si conferma uno tra i team più preparati in questa disciplina sul suolo nazionale. L'evento è stato visto in diretta mondiale, in base ai dati ufficiali da circa 150 mila spettatori tramite lo streaming e tuttora viene trasmesso più volte in replica proprio in questi giorni su Fox Sports e i vari canali sportivi della piattaforma Sky.

Il prossimo appuntamento che impegna il team Biellese, sarà per le qualificazioni di Bellator MMA, la seconda promotion di questo sport al mondo, alle quali prenderà parte l’atleta biellese Matteo Mingardo che, in quel di Firenze il prossimo 25 Giugno, affronterà Leonardo Carletti del team Legionarius di Alessio Sakara all'evento "L

Seguici sui nostri canali