Ciclismo Allievi: Monaco conquista il 65° Trofeo Squillario

Ciclismo Allievi: Monaco conquista il 65° Trofeo Squillario
Sport 08 Giugno 2014 ore 23:21

È stato un Trofeo Squillario bellissimo e crudele, quello di ieri.
Bellissimo perché l’azione con cui Alessandro Monaco ha fatto saltare il banco ieri mattina è stata da applausi a scena aperta. È scattato a Cerreto Castello portandosi dietro Clement Champoussin e poi lo ha battuto di potenza sul traguardo di Piatto, lasciando il gruppo  quasi  a 40”. Nella seconda frazione a cronometro, poi, gli è bastato un nono posto per portare a casa il Trofeo Squillario, uno dei più prestigiosi in circolazione. E crudele, perché il termometro segnava 30° la mattina e anche di più il pomeriggio. L’asfalto sembrava sciogliersi al primo vero caldo dell’anno, che ha creato non pochi problemi ad atleti di 15 o 16 anni alle prese con cadute, cali di pressione e due casi di tachicardia (uno finito in ospedale). Ognuno di loro ha dato tutto, tagliando il traguardo alla fine della cronometro senza quasi più le forze per fare una pedalata.

m.l.

 

IL SERVIZIO COMPLETO DOMANI SU ECO DI BIELLA