Calcio Eccellenza, la Junior nelle zone alte. Ceversama, rimonta vana con proteste

Calcio Eccellenza, la Junior nelle zone alte. Ceversama, rimonta vana con proteste
Sport 19 Gennaio 2014 ore 18:16

Domenica calcistica che esalta il momento della Junior Biellese Libertas che si piazza al sesto posto in classifica nel girone A di Eccellenza grazie al successo per 2-1 sullo Charvensod. Di Fascio (nella foto Sartini) e Mattarollo, a 3' dal termine, i gol decisivi allo stadio Pozzo. A Baveno, invece, i gol in rimonta di Barbera e Chieppa sono risultati vani, poichè i padroni di casa, rimasti in dieci e ripresi dal 2-0, hanno trovato la rete del 3-2, ma al termine di un'azione dubbia. Il Ceversama, infatti, reclama un fallo decisivo sul portiere Mordenti. In Promozione, la Biogliese ValMos si conferma al secondo posto battendo 3-2 (in rete doppio Tommaso Marazzato e Coda Forno) la Juve Domo (a segno con due rigori) in un campo pesantissimo; espulsi il giovane Tirelli a mezzora dalla fine e mister Peritore nel finale. Il Cossato non è sceso in campo in trasferta col Fomarco per campo impraticabile, mentre la Fulgor Valdengo si è fatta sorprendere in casa (1-0) dalla Romentinese. In Prima, derby a Ponderano (2-0 sul Pollone) e ValleCervo (3-1 al Vigliano) e successo per il Cavaglià (3-0 al Tornaco). Pareggia in casa la Chiavazzese (1-1 col River Sesia), sconfitto 1-0 col Briona il Cossila.


SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA LUNEDI 20 GENNAIO CRONACHE, COMMENTI, INTERVISTE E PAGELLE