Calcio Eccellenza, la Biellese ancora ko con l'Aygreville

Calcio Eccellenza, la Biellese ancora ko con l'Aygreville
Sport 07 Novembre 2016 ore 11:41

Terza sconfitta consecutiva per la Biellese, battuta al “La Marmora-Pozzo” 3 a 1 dalla formazione valdostana dell’Aygreville. Il filotto di risultati negativi ha cambiato le prospettive e l’inquadramento dei bianconeri in classifica: dal respirare aria di vertice e di promozione, sono scivolati ai margini della palude della zona play out, attestata solo tre gradini più in basso.Come domenica scorsa, la Biellese ha in pratica giocato solo un tempo: ieri pomeriggio è scesa realmente in campo nella ripresa, ma con già addosso il pesante fardello delle tre reti che l’Aygreville ha realizzato nel primo tempo senza grossi affanni.

Sconfitta anche per il Biella Rugby che incappa nella seconda battuta d'arresto stagionale uscendo battuto dalla sfida con Monferrato. I gialloverdi non potranno così accogliere gli Azzurri, attesi in città oggi, da capolisti del Girone 1 di B: il Cus Milano, con la vittoria su Capoterra, ha strappato il primato ai lanieri. Dopo una partita combattuta fino all’ultimo, alla fine ha vinto chi meritava (risultato finale 19-21). Per gli Orsi hanno pesato i troppi errori individuali e un paio di falli in difesa che hanno avvantaggiato un avversario forte e deciso, ma non impossibile da battere.

Luca Rondi

Giuseppe Pesce

Leggi di più sull'Eco di Biella di lunedì 7 novembre 2016

Terza sconfitta consecutiva per la Biellese, battuta al “La Marmora-Pozzo” 3 a 1 dalla formazione valdostana dell’Aygreville. Il filotto di risultati negativi ha cambiato le prospettive e l’inquadramento dei bianconeri in classifica: dal respirare aria di vertice e di promozione, sono scivolati ai margini della palude della zona play out, attestata solo tre gradini più in basso.Come domenica scorsa, la Biellese ha in pratica giocato solo un tempo: ieri pomeriggio è scesa realmente in campo nella ripresa, ma con già addosso il pesante fardello delle tre reti che l’Aygreville ha realizzato nel primo tempo senza grossi affanni.

Sconfitta anche per il Biella Rugby che incappa nella seconda battuta d'arresto stagionale uscendo battuto dalla sfida con Monferrato. I gialloverdi non potranno così accogliere gli Azzurri, attesi in città oggi, da capolisti del Girone 1 di B: il Cus Milano, con la vittoria su Capoterra, ha strappato il primato ai lanieri. Dopo una partita combattuta fino all’ultimo, alla fine ha vinto chi meritava (risultato finale 19-21). Per gli Orsi hanno pesato i troppi errori individuali e un paio di falli in difesa che hanno avvantaggiato un avversario forte e deciso, ma non impossibile da battere.

Luca Rondi

Giuseppe Pesce

Leggi di più sull'Eco di Biella di lunedì 7 novembre 2016