corsa su strada 24 ore fidal

BiUltra 6.24, Visintini e Canepa sono i nuovi campioni tricolori

Nella gara organizzata dalla Apd Pietro Micca Biella Running. A Bovanini e Milanesi la sei ore. Impresa di Perona nello Special Olympics.

BiUltra 6.24, Visintini e Canepa sono i nuovi campioni tricolori
Sport Biella Città, 28 Marzo 2021 ore 21:03

Sono stati Marco Visintini dell’Unione Sportiva Aldo Moro Udine e Francesca Canepa (nella foto) dell’Atletica Sandro Calvesi Aosta a trionfare nella seconda edizione della BiUltra 6.24, organizzata dalla Apd Pietro Micca Biella Running.

 SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA LUNEDI 29 MARZO INTERVISTE E COMMENTI 

BiUltra 6.24, Visintini e Canepa sono i nuovi campioni tricolori

I vincitori si sono imposti percorrendo rispettivamente 245 km e 224 km, vincendo così il titolo italiano 2021 di questa disciplina. Questa gara che ha visto 121 partenti, era la prova unica del campionato italiano Fidal corsa su strada 24 ore, anche parte del Gran Prix nazionale Iuta e luogo di assegnazione dei campioni regionali piemontesi della 24 ore. Ed è stata la prima volta che la città di Biella ha ospitato questo tipo di competizione.

Nella sei ore successi di Bovanini e Milanesi

Nella prova di 6 ore, con 138 partenti, inserita nel Gran Prix Nazionale Iuta si impone tra gli uomini Filippo Bovanini (Atl. Avis Castel S.Pietro) percorrendo 79 Km.
Per le donne, consegue la vittoria Chiara Milanesi (Fo’ di Pe) correndo 75 km.

Impresa di Simone Perona

Grandissima prestazione di Simone Perona di Pietro Micca Biella Running che ha percorso 120 km ed è il primo atleta al mondo di Special Olympics ad avere concluso una 24 ore su strada.