Menu
Cerca
Risultato sportivo

Biellese di 17 anni oro nel circuito nazionale di Stenathlon della Federazione pesistica

Anna Lerro è allenata dal tecnico Davide Zurzolo alla Fit4You. Classificati nei senior (con 200 iscritti in Italia) altri due biellesi.

Biellese di 17 anni oro nel circuito nazionale di Stenathlon della Federazione pesistica
Sport Biella Città, 30 Aprile 2021 ore 13:59

Biellese di 17 anni oro nel circuito nazionale di Stenathlon della Federazione pesistica. Anna Lerro, 17 anni (classe 2003), appartenente al “Taurus Top Training Team”, si aggiudica la seconda prova (denominata “Titano 2”) del circuito nazionale Stenathlon®, organizzato dalla Federazione Italiana Pesistica. Stenathlon® è una disciplina polispecialistica orientata alle prove di forza, trae la propria genesi dall’attività comunemente definita “fitness funzionale” ed è codificata sulla base di un regolamento tecnico e di un’impostazione metodologica originale ideata dalla FIPE stessa. Gli Sthenatleti svolgono la propria performance sportiva, indoor e/o outdoor, attraverso l’uso di pesi, sovraccarichi e resistenze, anche a corpo libero, per il raggiungimento di un obiettivo che può essere la preparazione e la partecipazione ad una competizione agonistica o che abbia come finalità l’incremento generale delle performances atletiche.

 

Anna, raccontaci come sei riuscita a preparati per questa competizione, visto che sono parecchi mesi che le palestre sono chiuse per via delle normative a seguito dell’emergenza Covid 19.

In effetti, a partire dal primo lockdown, ho potuto frequentare nell’ultimo anno una palestra solo per pochissimi mesi (in coincidenza con il periodo estivo scorso). Essendo l’allenamento per questo sport una mia grande passione, mi sono comunque sin da subito attrezzata nel garage di casa mia una mini palestra, recuperando in qualche modo il maggior numero di attrezzatura che ritenevo essere utile e necessaria. Il mio coach Davide Zurzolo (Head Coach e ideatore del sistema di allenamento “Taurus Top Training”, Allenatore e personal trainer FIPE e istruttore secondo livello CrossFit® ndr), che mi seguiva già prima dei vari lockdown, mi ha sempre fornito una programmazione giornaliera specifica in base agli spazi e attrezzatura a disposizione e mi guidava a distanza nel miglioramento della tecnica di esecuzione dei vari esercizi, attraverso video che costantemente gli mandavo e commentavamo insieme. In questa maniera ho quindi potuto mantenere in qualche modo un livello di allenamento ottimale. Non posso nascondere che tutto questo ha richiesto non pochi sacrifici, come allenarsi a temperature prossime allo zero oppure superiori ai 30 gradi, oppure combattere contro la “solitudine” in certi momenti, essendo uno sport prettamente individuale, ma in cui la presenza dei compagni di allenamento risulta molto importante durante i workout più impegnativi.

 

Quindi anche in quest’ultimo periodo ti stai allenando ancora a casa?

No, per fortuna a seguito degli ultimi DPCM è stato permesso agli atleti agonisti, iscritti a manifestazioni di particolare interesse nazionale riconosciute dal CONI, di potersi allenare in palestra, pertanto, nel pieno rispetto delle normative, io, il coach e i miei compagni di team, da qualche settimana ci stiamo allenando nella palestra Fit4You di via Friuli 9 a Biella che è da sempre affiliata alla FIPE e che al suo interno ha una spazio molto ben attrezzato con tutta l’attrezzatura di cui abbiamo bisogno.

 

Non sei quindi l’unica del Taurus Top Training Team ad aver partecipato a questa competizione?

La partecipazione a questa gara, richiedeva un certo impegno organizzativo e logistico, in quanto la prova andata filmata rispettando determinati requisiti, pertanto non tutti i miei compagni di team sono riusciti a effettuare e caricare in tempo il video (per la validazione da parte dei giudici). Ci sono però due altri componenti del team che ci sono riusciti, nonostante i loro impegni lavorativi, e che hanno ottenuto due ottimi piazzamenti nelle rispettive categorie: Valeria Gallina (12° classificata in categoria Seniores) e Andrea Perino (28° classificato in categoria Seniores): categorie che hanno visto l’iscrizione di oltre 200 partecipanti a livello italiano. Anche gli altri componenti, visto che la prova l’hanno comunque effettuata, avrebbero comunque ottenuto degli ottimi piazzamenti nelle rispettive categorie, segno che siamo un gruppo di persone che prende seriamente l’allenamento e che il nostro coach ci fornisce dei programmi sostenibili e creati “su misura” per ciascuno di noi. Per loro ci saranno comunque altre tre prove a cui potranno partecipare e che io spero riescano a qualificarsi per accompagnarmi alla finale di dicembre.

 

In questo periodo un team affiatato può fare la differenza?

Al di là del risultato, sono contentissima di avere la possibilità di allenarmi in compagnia del mio team. Soprattutto in questo periodo pieno di difficoltà, problemi e restrizioni, è davvero importante per me avere la possibilità di sfogarmi e portare avanti questa passione che da quasi due anni è diventata una parte essenziale della mia vita. Ci tengo quindi ancora a ringraziare tutti i miei compagni che condividono con me gli allenamenti, tutto lo staff della palestra Fit4You di via Friuli 9 a Biella e il coach Davide Zurzolo perché mi supporta e sopporta sempre!