Biellese, cordata per acquistarla

19 Luglio 2009 ore 20:44

Biellese, cordata
per acquistarla

Ieri l’incontro in Comune. Ora si attende

(14 lug) Ieri, nella sede dell’assessorato allo Sport della città di Biella, alla presenza dell’assessore Roberto Pella, si sono incontrati i rappresentanti della Società As Biellese 1902 e della cordata di imprenditori biellesi e novaresi interessati all’acquisto della società.

Biellese, cordata
per acquistarla

Ieri l’incontro in Comune. Ora si attende

Ieri, nella sede dell’assessorato allo Sport della città di Biella, alla presenza dell’assessore Roberto Pella, si sono incontrati i rappresentanti della società As Biellese 1902 e della cordata di imprenditori biellesi e novaresi interessati all’acquisto della società. Durante iniziato in mattinata e ripreso nel pomeriggio, in seguito alle trattative interlocutorie dei giorni scorsi, è stato raggiunto tra le parti l’accordo per la cessione della società.
Grazie all’interessamento e alla sensibilizzazione dell’assessore Roberto Pella, si è delineato un progetto fondato principalmente sulla valorizzazione del settore giovanile, per garantire il mantenimento a Biella del bacino dei giocatori più giovani, tutelando così il valore sportivo, educativo e di aggregazione della principale realtà calcistica cittadina. Tale progetto intende dare continuità al grande lavoro svolto dalla precedente gestione, che nella passata stagione sportiva ha visto primeggiare diverse categorie giovanili e ha visto l’inserimento in prima squadra di giovani provenienti dal vivaio societario.
Gli imprenditori interessati si sono impegnati ad investire su educatori ed istruttori preparati, tenendo in considerazione coloro i quali hanno operato in modo costruttivo con la gestione precedente, ritenendoli indubbiamente un valido punto di riferimento per il futuro. La nuova struttura societaria si impegnerà fortemente nel perseguire l’obiettivo della risalita della prima squadra ai livelli che le competono, restituendo a tifosi ed appassionati la gloriosa Biellese 1902.
 Alla luce di questi avvenimenti, con la certezza di avere una cordata di imprenditori pronti a rilanciare la Biellese 1902, il sindaco Donato Gentile e l’Assessore Roberto Pella, si rimettono nelle mani del presidente Giancarlo Abete e del consiglio della Federazione italiana giuoco calcio chiedendo l’ammissione della società al campionato regionale di Eccellenza per la Stagione 2009/2010.
Nel comunicato non si fa però cenno ai nomi degli imprenditori che dovrebbero subentrare a Older Tescari.

14 luglio 2009

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità