Basket U19, Banca Sella alle finali nazionali

Basket U19, Banca Sella alle finali nazionali
Sport 23 Febbraio 2012 ore 10:52

Con un netto 71-52 sul campo dell’Armani Junior Olimpia Milano, la squadra giovanile Under 19 di Pallacanestro Biella, griffata Banca Sella (nella foto), ha conquistato il diciassettesimo successo in altrettanti match disputati, restando l’unica formazione ancora imbattuta in Italia e la prima ad accedere matematicamente alle Finali Nazionali di categoria e ora la squadra sembra intenzionata ad arrivare fino in fondo.

Coach Federico Danna commenta con soddisfazione l’ultimo successo: «Contro Milano abbiamo interpretato la gara al meglio, con un’ottima partenza che ci ha portati subito sul 21-4 al termine della prima frazione. I ragazzi erano consapevoli dell’importanza del match e sono partiti con una decisione ed un’attenzione encomiabile. Siamo riusciti a spaccare la partita nel primo tempo e a sorprenderli con la nostra aggressività. Milano ha provato a tornare sotto, ma siamo stati abili, con tutti gli uomini a disposizione, a non permettere loro di avvicinarsi più di tanto: in questa maniera, siamo riusciti a conquistare i due punti abbastanza agilmente. Abbiamo raggiunto il primo obiettivo della stagione, a cinque giornate dal termine del campionato, imbattuti e spesso incompleti. E’ perciò motivo di grande orgoglio e soddisfazione per tutti noi e per la società. Ora dobbiamo porci l’obiettivo successivo, ovvero quello di conquistare il primo posto nel girone, per poter partecipare come testa di serie alle Finali Nazionali. Ci manca poco, ma continueremo a lavorare e faremo di tutto per raggiungerlo quanto prima».

Queste invece le parole di Roberto Fauda Pichet, capitano della squadra Under 19: «Ieri abbiamo vinto meritatamente una partita molto importante per la nostra stagione, su un campo difficile come quello di Milano. Abbiamo giocato forte fin dall’inizio, dimostrando avere voglia di vincere e di essere più forti di loro. Siamo orgogliosi del nostro primato in classifica e delle vittorie ottenute, giunte nonostante alcune assenze, ma consapevoli che alle Finali Nazionali sarà ancora più difficile confermarci. Con questo gruppo abbiamo già raggiunto le Finali Nazionali di categoria nelle precedenti due stagioni, in cui però non siamo riusciti ad esprimerci al meglio. Quest’anno invece vogliamo continuare a vincere e, perchè no, andare fino in fondo…».