Basket in lutto, addio al tifoso della Curva Barlera Davide “Spia” Spianato

Basket in lutto, addio al tifoso della Curva Barlera Davide “Spia” Spianato
28 Ottobre 2014 ore 11:26

Drammatico risveglio per il mondo del basket cittadino con la notizia della morte improvvisa di Davide “Spia” Spianato (foto), quarantenne facente parte del gruppo storico dei tifosi della Curva Barlera che sostiene Pallacanestro Biella. A ritrovare il suo corpo, ormai senza vita, sono stati questa mattina i suoi genitori, con i quali Davide viveva a Ponzone, allarmati dal fatto che il figlio non si svegliasse per andare al lavoro in un ditta di Trivero. Ancora da accertare, quindi, le cause della morte. La notizia, oltre alla famiglia, ha sconvolto i tanti amici del basket e quelli del gruppo alpini del quale faceva parte. E’ il rappesentante dei tifosi rossoblu della Curva Barlera Claudio Porta a commentare la tragica scomparsa: “Siamo senza parole – dice – Spia faceva parte della nostra grande famiglia ed ora non c’è più e fatichiamo a rendercene conto. Siamo vicini alla sua famiglia”.

ga.p.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità