Basket A2 Gold, Berti: «Abbiamo fatto un passo indietro»

Basket A2 Gold, Berti: «Abbiamo fatto un passo indietro»
05 Aprile 2015 ore 01:15

«È un vero peccato – commenta Berti –  sono amareggiato per questa sconfitta che considero come un piccolo passo indietro rispetto al periodo positivo che abbiamo attraversato. Ora bisogna lavorare nel migliore dei modi per recuperare».

Berti analizza con molta attenzione l’andamento del match: «Per 15-20 minuti abbiamo imposto il nostro ritmo, poi siamo entrati in difficoltà. È stata brava Barcellona ad averci messo in difficoltà con la zona ed averci impedito di giocare la nostra pallacanestro».

A questo punto la prospettiva dell’Angelico Biella di terminare il campionato al quinto o sesto posto, permetterà ai rossoblu di giocare più partite in base alla nuova formula di questo anno: «Avremmo voluto chiudere tra le prime quattro in classifica, ma non ci siamo riusciti ed a questo punto – conclude il play fiorentino –  giocando più incontri favoriremo l’inserimento al meglio di Johnson che questa sera ha fatto vedere buone cose».

 

Fabio Corbani si congratula con Barcellona  per la vittoria di questa sera: «Hanno meritato di vincere, anche perché noi abbiamo condotto per 15 minuti con discrete scelte in attacco ed un inizio poco brillante dei nostri esterni, dopodiché gli avversari sono stati più aggressivi e decisi mettendoci in difficoltà».

Note positive per l’esordio di Kyle Johnson: «Lui ha fatto bene, ma non voglio commentare la prestazione singola ma quella globale della squadra che non è stata sufficiente. D’altra parte inserire un nuovo giocatore in un ruolo fondamentale non è facile, perché ora siamo squadra diversa che ha bisogno di trovare i propri equilibri».

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità