Arrivano i Coni Camp estate imparando lo sport

Arrivano i Coni Camp <br> estate imparando lo sport
Sport 03 Giugno 2012 ore 19:30

Il Coni Biella del presidente Gianluca Bernardini, quest’anno non va in vacanza, ma  rilancia la propria offerta e, seguendo le linee guida nazionali in materia, dopo una sperimentazione lo scorso anno, lancia i campi estivi per bambini e ragazzi.

I Coni Camp saranno due. E già questa è una grande novità che si affaccia sul panorama biellese del periodo estivo e post scuola. Dai 6 ai 13 anni, le due diverse formule prevedono una full immersion 24 re su 24 a Bielmonte, per una settimana, oppure un analogo periodo da trascorrere giornalmente a Biella, con punto di partenza il Joker Bar di piazza Falcone e proiettarsi verso le attività sportive utilizzando gli impianti della zona.

Sport e gioco. Il Coni Camp permette di trascorrere la giornata seguiti da animatori, come avviene per la maggior parte dei campi estivi, o colonie. Ma in più offre la possibilità di praticare diverse discipline sportive , dall’equitazione al nuoto, dal basket al calcio a 5, dall’atletica alla pallavolo. E per ogni giornata il Coni ha pensato di predisporre parti teoriche e pratiche che si alternano a giochi, pranzi e merende, dalle otto di mattina sino al tardo pomeriggio. Il venerdì si svolgerà la giornata conclusiva, che permetterà di tirare le somme sulle attività svolte e si concluderà con una “pizzata” assieme ai genitori dei bambini impegnati.

Campo in quota. Prevalentemente un campo di basket, ma con l’offerta arricchita dai molti sport che si possono praticare a Bielmonte, ossia pallamano, calcetto, pallavolo, bob estivo, ski roller. Il campo Coni in altura offrirà ai ragazzi una full immersion totale, in collaborazione con il comune di Pray per il supporto logistico, permetterà ai giovani iscritti di vivere una settimana ricca di appuntamenti sportivi, dal basket giocato, appunto, ma anche mostrato, con diversi interventi illustri previsti. Il primo con il camp di Scopello gestito da Meo Sacchetti, con il quale ci saranno giornate di visite reciproche. Possibile l’arrivo di Gianmarco Pozzecco, certo il contributo del campione Usa Bob Morse, che oltre al basket contribuirà ai corsi di inglese. I bambini avranno spazi dedicati all’apprendimento, e alcune ore dedicate ai compiti delle vacanze.

Le date. Il Coni Camp diurno inizierà a partire dal 18 giugno e durerà fino al 3 agosto. Le iscrizioni, durante tutto il periodo, saranno settimanali ed ogni bambino potrà partecipare a più di una settimana, o anche a tutte. Ci sarà poi una seconda parte dei camp che si svolgerà dal 27 agosto al 7 settembre per accompagnare le famiglie e i bimbi verso l’inizio della scuola.
Per informazioni: 015 28151 -  biella@coni.it.