PALLACANESTRO BIELLA

Arriva a Biella Niccolò Moretti, fratello e figlio d’arte

Oltre al talentuoso baby playmaker completa il roster anche il giovane pivot torinese Luca Vincini

Arriva a Biella Niccolò Moretti, fratello e figlio d’arte
Biella Città, 11 Agosto 2020 ore 12:01

La Pallacanestro Biella ha completato oggi il roster per la prossima stagione con due giovanissimi. In particolare spicca il nome di Niccolò Moretti, talento sedicenne figlio del coach di Imola Paolo Moretti e fratello di Davide,  22 anni, appena tornato in Italia (dopo due stagioni alla Texas Tech University nel campionato NCAA) per indossare la maglia dell’Olimpia Milano.  Il fratellino Niccolò gioca nello stesso ruolo di play-guardia. Nato a Catanzaro il 15 marzo 2004, è alto 185 centimetri.
Nel corso della sua giovanissima carriera ha indossato le maglie di Pistoia e Borgo San Lazzaro, oltre a compiere tutta la trafila con le selezioni giovanili della nazionale italiana. Ora arriva a Biella per iniziare una nuova fase di crescita nella sua giovanissima carriera.

Con lui arriva a Biella un altro giovanissimo, Luca Vincini, ala-pivot di 203 centimetri,   nato a Torino il 10 agosto 2003 , dove ha mosso i primi passi nelle giovanili del Cus Torino, mettendo in mostra tutto il suo talento che l’ha portato a indossare la maglia azzurra nelle selezioni giovanili.

Luca Vincini, pivot di 203 cm

“Due aggiunte importanti che dimostrano ancora una volta l’attenzione rivolta ai prospetti in rampa di lancio del basket italiano” sottolineano dalla Edilnol Pallacanestro Biella.
Il Club Manager rossoblù Marco Atripaldi dà il benvenuto ai due nuovi arrivati “Completiamo il roster con l’inserimento di due giovani che hanno scelto Biella come tappa fondamentale della loro crescita cestistica. Entrambi provengono da famiglie di basket e questo ci inorgoglisce ancora di più e rafforza la nostra identità di club laboratorio nello sviluppo dei giovani talenti”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno