Atlete Top

Arianna Gallina debutta con la Juve Women al Pozzo: "Orgogliosa!"

Trequartista classe 2006 di Candelo, ha esordito in Coppa Italia contro la Sampdoria ieri, 7 febbraio. Oltre a lei, ecco le atlete top biellesi

Arianna Gallina debutta con la Juve Women al Pozzo: "Orgogliosa!"
Pubblicato:

Sulle orme di Martina Toniolo, cresciuta nel settore giovanile della Juventus, peraltro ancora proprietaria del suo cartellino, promette grandi cose anche Arianna Gallina, candelese classe 2006, che, partita già dai Pulcini bianconeri dopo essere stata notata dagli osservatori bianconeri biellesi, sta scalando le gerarchie juventine con un percorso brillante tra settore giovanile e selezioni azzurre di categoria. Ieri al 9’ del primo tempo è entrata in campo, rilevando una compagna infotunata, facendo così il suo esordio tra le Women proprio a Biella, nella gara vinta 1-0 sulla Sampdoria, con gol di Cristiana Girelli. Trequartista con doti realizzative importanti, Gallina  gioca stabilmente nell’Under 19 e ieri ha ricevuto la convocazione in prima squadra da mister Joe Montemurro. Il 4-0 dell’andata a Genova, permetteva al tecnico bianconero di mettere alla prova al “Pozzo” le nuove leve e cosi è stato. Considerata la possibile emozione, ottima la prova di Gallina che entrata all’improvviso ad inizio gara ha mostrato sin da subito grande personalità e iniziativa, giocando fino alla fine.

Intervista

Esordire in prima squadra nello stadio di casa non è da tutti, per cui ad Arianna Gallina il puntuale ufficio stampa bianconero ha concesso l’onore della sala stampa, nel post partita: «Non mi aspettavo di entrare in campo così, per me è stato un grande orgoglio, anche perchè a casa mia. A vedermi c’erano mio nonno che mi accompagna sempre alle partite, e lo ringrazio per questo, e alla fine è riuscita a venire anche mia mamma, sono felice anche perché abbiamo vinto». Domenica, alle 18, Juventus ancora al “Pozzo”, nella sfida di Serie A con Como.

Arianna Gallina (4)
Foto 1 di 3
Arianna Gallina (2)
Foto 2 di 3
Arianna Gallina (1)
Foto 3 di 3

Atlete giovani e brillanti che si stanno distinguendo ai massimi livelli

L’ultima in ordine di tempo è stata Arianna Gallina, come detto. Anche Martina Toniolo si è messa in luce con la Fiorentina, segnando uno dei rigori decisivi nel quarto di finale con l’Inter. Poi c’è Vittoria Siletti che con l’Italia Under 20 della spada ha ottenuto un argento in Coppa del Mondo in Georgia. Trasferta con l’Italia Youth in arrivo anche per Valeria Mercando, atleta della Pugilistica Biella Boxe nella categoria dei 54 kg.

Servizi e approfondimenti oggi, giovedì 8 febbraio, su Eco di Biella.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali