Angelico, passaggio a vuoto. Vince la Fabi 73-63

Angelico, passaggio a vuoto. Vince la Fabi 73-63
Sport 04 Marzo 2012 ore 22:07

Colpaccio della Fabi Shoes (63-73) che vince sul campo dell'Angelico rovesciando a proprio favore anche la differenza canestri dopo la sconfitta subita all'andata. DOMANI SU ECO, INTERVISTE, NUMERI E COMMENTI

Merito principale della squadra di Valli è stata la costanza di rendimento durante il match, che invece ha visto Biella cominciare a tavoletta per poi spegenersi in un terzo quarto da 7 punti segnati (37-53 al 30'). Nella Fabi ottimo l'apporto di Mazzola che una volta in campo al posto di uno spaesato esordiente May, partito in quinteto, ha messo in moto i compagni, costretti ad inseguire solo nel primo quarto. Biella ha sbagliato molto al tiro, affidandosi a Pullen e Coleman che però da soli non ha hanno potuto fare di più che tenere in partita l'Angelico fino agli ultimi minuti, nei quali anche May ha bagnato la sua prima in Italia trovando qualche canestro che lascia ben sperare Valli nella corsa salvezza. Per Biella, punti della tranquillità da trovare altrove, magari in trasferta.

 

BIELLA: Pullen 23, Coleman 15, Miralles 10

MONTEGRANARO: Ivanov 14, May 12, Mazzola, McNeal 11