ANGELICO, PARLA COACH CARREA: "Grazie al mio staff e ai ragazzi che hanno fatto sacrificio spaventoso"

ANGELICO, PARLA COACH CARREA: "Grazie al mio staff e ai ragazzi che hanno fatto sacrificio spaventoso"
Sport 16 Aprile 2017 ore 01:00

Un record storico per Pallacanestro Biella che in calce porta una firma a carattere cubitali: quella di coach Michele Carrea che senza ombra di dubbio è uno dei principali artefici di questo successo nella stagione regolare, che purtroppo si azzererà nei playoff che l'Angelico affronterà comunque da testa di serie numero 1 dell'intera A2. Ma in conferenza stampa il pensiero del coach è rivolto verso tutti i suoi collaboratori (nella foto) con cui ha condiviso questo traguardo: "Non commento la partita non perché non ci sia nulla da dire, ma perché voglio sfruttare questo momento per ringraziare tutto lo staff che mi ha supportato in questo incredibile percorso di regular season. Il loro lavoro dietro le quinte è prezioso, sono loro le persone che ci supportano anche nei momenti difficili. A loro va la mia riconoscenza e quella della città. Un secondo ringraziamento lo devo fare a tutti coloro che hanno vissuto questa stagione senza invidia, che hanno goduto del gruppo e dei suoi successi senza pensare che dietro si nascondesse il successo di qualcun altro. Stasera usciamo con un +25 che fa sembrare tutto facile ma il sacrificio che abbiamo fatto è stato spaventoso per mantenere alto il livello dell’intensità, da parte dei ragazzi e dello staff tutto. Un grazie a tutti quelli che ci hanno aiutato con onesta buona fede e sincera gioia nel vedere questi ragazzi ai playoff. Adesso è finita la poesia, stasera magari bevo una birra in più, ma da martedì si pensa a Roma e a preparare al meglio i playoff".

Fabio Giacchetto