Sport

Angelico, è riscatto

Angelico, è riscatto
Sport 07 Aprile 2013 ore 23:34

Un’Angelico Biella attenta e concentrata per tutti i 40 minuti, pur con un Rochestie che gioca su un acciacco che l’ha tenuto fermo negli ultimi giorni, combatte ad armi pari con la Lenovo Cantù, gioca due tempi in perfetto equilibrio, costruisce il suo vantaggio nel terzo, salendo sino ad un massimo vantaggio di 16 punti e regge il ritorno della squadra ospite nell’ultima frazione, quando di carburante nel serbatoio ne era rimasto davvero poco.

Al palasport si è tornata a respirare l’aria di una volta, con la vittoria forse più desiderata dal pubblico che tiene ancora viva la speranza di salvezza per il team rossoblu. Finisce 82 a 77.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter