Sport

Anche l’Under 17 tra le migliori

Anche l’Under 17 tra le migliori
Sport 05 Giugno 2015 ore 16:17

BIELLA - Obiettivo centrato: anche l’Under 17 di pallacanestro Biella andrà alle finali nazionali. La Banca Sella ha battuto Varese nello spareggio di lunedì ed ora se la vedrà con le migliori 16 d’Italia, a Treviso dal 15 al 21 giugno. Era il traguardo che gli stessi giocatori si erano posti: «E questo mi aveva fatto molto piacere - ammette coach Nicola Danna -, perché avevano dimostrato ambizione». Il risultato finale è stato di 67-58, con cinque giocatori in doppia cifra (Mamukelashvili, Wheatle, Bergamaschi, Marletta  e Sartore): «Non era scontato - prosegue il coach -, perché arrivavamo da una settimana intensa alle finali Under 19 dove eravamo presenti con tre ragazzi. Non siamo riusciti ad allenarci e questo si è fatto sentire, ma alla fine abbiamo vinto perché, senza essere presuntuosi, eravamo più forti di Varese».
Lunedì 15 il via alle finali, di fronte ci sarà ancora Pistoia, bestia nera dell’Under 19 a Torino, con quattro elementi già incrociati alle finali Dng tra cui l’astro nascente Moretti.
A partire da oggi anche l’Under 15 di coach Andrea Monciatti si giocherà l’accesso alle finali nazionali. La fase di interzona si giocherà a Massa Lombarda, in provincia di Ravenna: esordio contro la Stella Azzurra, poi Don Bosco e Pordenone. Se la Banca Sella arriverà tra le prime due andrà a giocarsi le “Last 16” a Desio.
Matteo Lusiani

BIELLA - Obiettivo centrato: anche l’Under 17 di pallacanestro Biella andrà alle finali nazionali. La Banca Sella ha battuto Varese nello spareggio di lunedì ed ora se la vedrà con le migliori 16 d’Italia, a Treviso dal 15 al 21 giugno. Era il traguardo che gli stessi giocatori si erano posti: «E questo mi aveva fatto molto piacere - ammette coach Nicola Danna -, perché avevano dimostrato ambizione». Il risultato finale è stato di 67-58, con cinque giocatori in doppia cifra (Mamukelashvili, Wheatle, Bergamaschi, Marletta  e Sartore): «Non era scontato - prosegue il coach -, perché arrivavamo da una settimana intensa alle finali Under 19 dove eravamo presenti con tre ragazzi. Non siamo riusciti ad allenarci e questo si è fatto sentire, ma alla fine abbiamo vinto perché, senza essere presuntuosi, eravamo più forti di Varese».
Lunedì 15 il via alle finali, di fronte ci sarà ancora Pistoia, bestia nera dell’Under 19 a Torino, con quattro elementi già incrociati alle finali Dng tra cui l’astro nascente Moretti.
A partire da oggi anche l’Under 15 di coach Andrea Monciatti si giocherà l’accesso alle finali nazionali. La fase di interzona si giocherà a Massa Lombarda, in provincia di Ravenna: esordio contro la Stella Azzurra, poi Don Bosco e Pordenone. Se la Banca Sella arriverà tra le prime due andrà a giocarsi le “Last 16” a Desio.
Matteo Lusiani

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter