calcio dilettanti

Aimone Prina, Primo e Principato lasciano la Biellese in prestito a Chiavazza

Un portiere e due attaccanti under 20 alla corte di Pertel per il prossimo campionato di Promozione dei blu-cremisi

Aimone Prina, Primo e Principato lasciano la Biellese in prestito a Chiavazza
Sport Biella Città, 12 Agosto 2021 ore 14:48

Tre giovani talenti della Biellese andranno a rinfoltire le fila della Chiavazzese alla corte di Pertel nel prossimo campionato di Promozione

L'annuncio della società

La Chiavazzese '75 annuncia ufficialmente di aver raggiunto l'accordo con l'A.S.D. Biellese 1902 per il prestito dei giocatori: Luca Aimone Prina, Davide Primon e Antonino Principato.

Luca Aimone Prima – nato nel 2001 – è un esterno d'attacco in grado di pungere le difese avversarie a suon di giocate ed assist. La Chiavazzese è l'ambiente giusto per crescere sotto ogni aspetto ed il palcoscenico può essere tutto suo. Con il suo arrivo viene definito completamente l'intero reparto d'attaccanti su cui il tecnico Pertel può fare affidamento.
Davide Primon - classe 2002 di ruolo portiere - va a formare la coppia di “numeri 1” insieme a Daniel Turetta. Dotato di ottimi fondamentali, Davide ha già dimostrato con la casacca della Biellese 1902 le sue potenzialità. La giovane età permetterà a lui di crescere esponenzialmente sotto la guida di mister Mario Boggio.
Antonino Principato – classe 2002 – è un centrocampista offensivo, capace di ricoprire anche il ruolo di seconda punta. Tecnica, rapidità ed imprevedibilità fanno parte del suo repertorio. Un vero talento è approdato in quel di Chiavazza.

 Luca Aimone Prina, un'altra freccia nell'arco blu-cremisi

"Sono molto contento di essere qui. Innanzitutto voglio ringraziare il DS Acquadro e mister Pertel che mi hanno fatto subito percepire un fortissimo interesse verso di me. Mi hanno fatto sentire, già dalla prima volta che ci siamo trovati, parte del progetto blu-cremisi. Un progetto interessante, basato sui giovani e giocatori d'esperienza molto importanti che possono fare la differenza ed aiutare noi più giovani a crescere. Siamo una squadra molto competitiva e sono certo che possiamo fare bene in tutte le competizioni. Spero di dare il mio contributo e dare sempre il meglio di me. So che devo conquistarmi il posto con il duro lavoro ed il sudore, ma so che il mister punta molto sui giovani e questo mi ha subito portato ad accettare la Chiavazzese. Non vedo l'ora di iniziare con la nuova maglia della Chiavazzese. Forza Chiavazza!"

Davide Primon, con il suo approdo viene blindata la porta chiavazzese

"Per me è un grandissimo onore approdare in questa piazza importante come lo è la Chiavazzese: una società di Promozione che ha ambizioni importanti, di cui ho sempre sentito parlare bene. Non vedo l'ora di iniziare questa nuova stagione stimolante, conoscere i miei nuovi compagni ed il mister. L'obiettivo è quello di crescere giorno dopo giorno sotto ogni aspetto e raggiungere risultati importanti. Forza Chiavazza!"

Antonino Principato, un giovane talento di classe sopraffina

"La mia felicità nell'essere qui è enorme! Ho la giusta carica per iniziare questa nuova esperienza con la maglia della Chiavazzese, con la speranza di rifarmi dopo qualche stagione un po' difficile. Ringrazio tutta la società blu-cremisi per avermi concesso questa grande opportunità in una categoria tutt'altro che semplice. Gli stimoli sono molti ed io ora non vedo l'ora di sudare, ogni giorno, e mettercela tutta per migliorarmi e dare un grande contributo alla mia squadra ed ai miei compagni. Forza Chiavazza!"