Scuola
LAVORI PUBBLICI

Servono due milioni per la scuola

Affidato progetto per la ristrutturazione dello stabile di Piazza Angiono. Per la spesa complessiva si dovrà partecipare ad appositi bandi. 

Servono due milioni per la scuola
Scuola Cossatese, 01 Ottobre 2022 ore 14:00

Affidato progetto per la ristrutturazione dello stabile di Piazza Angiono. Per la spesa complessiva si dovrà partecipare ad appositi bandi.

La ristrutturazione

Lo studio tecnico Progeco Engineering srl. si è aggiudicato la gara per la progettazione della ristrutturazione del plesso del capoluogo di Cossato, che comprende la scuola primaria del centro e la sede e gli uffici dell’Istituto Comprensivo di Cossato, che si trovano in piazza Angiono.
La spesa sarà di 120.585 euro ed il progetto riguarderà la riqualificazione energetica e la messa a norma degli impianti e del sistema di sicurezza antincendio.

L’importo netto a base d’asta era di 145 mila euro e lo studio tecnico che ha vinto la gara ha offerto un ribasso del 35 per cento. A fronte di questo progetto, per il quale il Comune ha ricevuto un finanziamento statale, il costo è sceso a 94.134 euro, ai quali vanno aggiunti l’Iva ed i consueti contributi previdenziali per i progettisti.

«La spesa complessiva prevista è di circa 2 milioni di euro, fondi che il nostro Comune, al momento, non ha. – spiega il sindaco Enrico Moggio -. L’obiettivo è quello di avere in mano un progetto esecutivo per poter partecipare ai bandi di finanziamento per la edilizia scolastica. Per questo, ci dobbiamo trovare pronti».

Franco Graziola

 

Seguici sui nostri canali